FIRMATO ACCORDO QUADRO TRA L'AGENZIA ICE E IL SISTEMA DI STUDI INTEGRATI ACBGROUP

10 luglio 2014


E' stato firmato ieri a Roma l'Accordo quadro tra ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, e ACBGroup, società italiana che aggrega 55 Studi di dottori Commercialisti, Avvocati e accademici.
L'Accordo mira a incentivare l'internazionalizzazione delle piccole e medie imprese, attraverso un piano di lavoro studiato ad hoc che vede i professionisti ACB direttamente collegati con l'Agenzia ICE in un rapporto di scambio e collaborazione reciproci per sostenere ed orientare le imprese clienti del network ACB interessate ad operare nei mercati esteri.
L'Iniziativa suggella di fatto la nascita di ACB International, braccio operativo di ACB, nata per promuovere lo sviluppo dell' "internazionalizzazione inbound/outbound" delle imprese italiane e le procedure di strutturazione della presenza delle aziende in Paesi differenti dalla casa madre.
L'accordo sottoscritto da Riccardo Monti, Presidente dell'Agenzia ICE, e Victor Uckmar, Presidente del Consiglio di Amministrazione di ACB Group, si base su tre linee di intervento:
•"informazione", che mira a dare un valido appoggio conoscitivo alle PMI;
•"formazione", che punta maggiormente alla fase di nascita e costruzione dell'attività rivolta all'estero;
•"consulenza", che offre un sistema efficace di servizi reali alle PMI, attraverso gli studi professionali di ACBGroup.
"L'apporto dei professionisti a supporto delle imprese che vogliono affrontare i mercati esteri è molto importante: – ha sottolineato il Presidente dell'Agenzia ICE, Riccardo Monti, durante la cerimonia della firma – Attraverso questo accordo le piccole e medie imprese avranno un accesso mirato ai servizi dell'Agenzia ICE in modo da poter esser essere affiancate e facilitate nel loro processo di internazionalizzazione reputato, oggi più che mai, strategico per la crescita delle aziende"
"Sin dalla sua fondazione – ha dichiarato il Presidente del Consiglio di Amministrazione di ACB Group Victor Uckmar, - ACB Group si è posta al fianco delle imprese per supportare il loro percorso di crescita in ambito nazionale e, attraverso il braccio operativo ACB International, nei mercati internazionali. L'accordo con ICE ci consentirà di rendere ancora più efficace e completo il profilo consulenziale di ACB Group, in un contesto internazionale mutevole e complesso che richiede con sempre maggior forza l'impianto di solidi processi di integrazione tra il sistema produttivo italiano e l'organizzazione pubblica della promozione degli scambi con l'estero."
"ACB International - ha aggiunto Fulvio Degrassi, Presidente del Comitato di Gestione di ACB International - nasce con un obiettivo realizzabile e perseguibile: valorizzare a favore delle PMI le
nuove forme di collaborazione ed integrazione, finalizzate a consentire la gestione di processi di internazionalizzazione per fronteggiare le sfide del mercato globale, in grado di mettere a disposizione delle imprese, la propria esperienza e consulenza, idonee al conseguimento di comuni obiettivi strategici.