Orrick deal counsel nell'emissione del minibond «Ferrarini S.p.A. 6,375% 2015 – 2020»

20 aprile 2015


Ferrarini S.p.A., società leader nel settore alimentare, attiva a livello internazionale nella produzione, lavorazione, stagionatura e commercializzazione di salumi, formaggi, la cui attività comprende anche la produzione e commercializzazione di vino, aceto balsamico ed altre specialità alimentari tipiche del territorio e legate alla tradizione, ha emesso un prestito rappresentato da obbligazioni denominato «Ferrarini S.p.A. 6,375% 2015 – 2020» per un ammontare totale di 30 milioni di Euro con scadenza 2020 e cedola del 6,375%.
Nell'ambito dell'emissione obbligazionaria della Ferrarini S.p.A., Banca Popolare di Vicenza ha svolto il ruolo di arranger, banca agente e sottoscrittore e, congiuntamente con KNG Securities LLP, il ruolo di collocatore delle obbligazioni.
Orrick ha agito in qualità di deal counsel nella strutturazione e nel collocamento del prestito obbligazionario e nell'ammissione a quotazione dello stesso sul segmento ExtraMOT Pro del Mercato ExtraMOT di Borsa Italiana.
Il team di Orrick che ha assistito Banca Popolare di Vicenza in qualità di Arranger e collocatore dell'emissione è stato guidato da Patrizio Messina Head del Finance Group, in collaborazione con i Senior associate Sabrina Setini e Alessandro Accrocca, l'associate Roberto Percoco ed il trainee Erik Negretto.

Vetrina