LMCR con Yamamay e Carpisa nella partnership con Wöhrl-Sinnleffers

1 settembre 2015


La Torre Morgese Cesàro Rio, con Massimo La Torre e Angelo Romano, ha assistito Pianoforte Holding nelle negoziazioni di un accordo con il gruppo tedesco Wöhrl-SinnLeffers finalizzato allo sviluppo sul mercato tedesco dei marchi "Yamamay" (abbigliamento intimo e beachwear) e "Carpisa" (borse, valigie e accessori da viaggio).
Wohrl-SinLeffers, assistito nell'operazione dallo studio tedesco Stolzenberg-legal, è un gruppo leader nella grande distribuzione, con oltre 600 milioni di euro di fatturato e circa 4000 dipendenti.
L'accordo prevede, tra l'altro, l'apertura in tutto il territorio tedesco sia di shops-in-shop all'interno dei department stores di Wöhrl-SinnLeffers sia di numerosi negozi monomarca Yamamay e Carpisa.
Questa alleanza strategica è un tassello importante nell'ambito processo di internazionalizzazione del gruppo Pianoforte (che ad oggi conta oltre 1.300 punti vendita tra Italia ed estero e detiene anche il marchio di costumi high-tech "Jaked"), che ha come obiettivo nel prossimo triennio di incrementare la quota dei ricavi esteri dall'attuale 20% al 50% del fatturato complessivo.