Martelli & Partners sigla la partnership con lo Studio iraniano Shayan

3 marzo 2016


Lo Studio Legale Martelli & Partners guidato da Giovanni Battista Martelli ha siglato un accordo di partnership con lo studio legale iraniano Shayan.
Shayan Law firm, tra le principali insegne legali iraniane, ha sede a Tehran ed è attivo in numerose practice, tra le quali: corporate affairs, investment, banking, contracts, intellectual property, oil and gas.
"Stiamo guardando all'Iran con attenzione da un po' di tempo" dichiara Giovanni Battista Martelli, managing partner dello Studio. "I nostri clienti sono molto interessati all'Iran, e poter collaborare con una tra le principali law firm iraniane, come Shayan, è per noi una grande opportunità".
"Avviare un progetto di internazionalizzazione è sempre molto delicato, in particolare in paesi culturalmente molto diversi da noi" continua Martelli, " Ed è per questo che essere affiancati da un partner locale di grande esperienza è fondamentale per l'ottima riuscita del progetto".
Lo Studio Martelli con sede a Roma, Milano e Napoli opera da anni con un desk dedicato anche a Dubai.