Simmons & Simmons nell'emissione obbligazionaria di FS sottoscritta dalla BEI

22/12/2017 11:29


Lo Studio legale internazionale Simmons & Simmons ha assistito Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A. in qualità di Emittente nell'emissione di un prestito obbligazionario di FS per un importo nominale di Euro 100 milioni, di durata pari a 8 anni e con cedola a tasso variabile, emesso ai sensi del Programma EMTN della Società, e sottoscritto dalla Banca Europea per gli Investimenti.
L'emissione avrà una durata di 8 anni e un ammontare di 400 milioni di Euro. Le obbligazioni, cui è stato assegnato il rating "BBB" da parte di Fitch e S&P, sono state quotate sul mercato regolamentato dell'Irish Stock Exchange.
I proventi netti dell'emissione saranno utilizzati per finanziare in parte l'acquisto di nuovi treni da dedicare all'esercizio del servizio di trasporto regionale in Emilia-Romagna.
Il team di Simmons & Simmons che ha assistito l'Emittente in relazione a tutti i profili di diritto italiano è stato guidato dal partner Paola Leocani e ha incluso l'of counsel Nunzio Bicchieri e i supervising associate Elena Macchi e Pietro Magnaghi‎.

Vetrina