CONVEGNO AIAS

Convegno inaugurale AIAS Lombardia del 9 maggio presso Coni Lombardia

10/05/2018 14:56


Si è tenuto ieri presso la sede milanese del CONI l'evento inaugurale del Coordinamento per la Lombardia dell'Associazione Italiana Avvocati dello Sport, presieduto dall'Avv. Pier Antonio Rossetti di Milano, sul tema "I contratti di diritto sportivo e la risoluzione delle controversie".
I lavori si sono aperti con i saluti istituzionali del Presidente AIAS Avv. Salvatore Civale, che ha illustrato le diverse iniziative per la formazione dei professionisti nella materia del diritto sportivo. Il Presidente Civale ha poi dato la notizia della recente creazione di numerosi coordinamenti regionali, segno di un crescente radicamento su tutto il territorio nazionale.
Presente anche Italia Professioni, associazione nazionale di professionisti legata a Confcommercio, nella persona del segretario Massimo Lo Iacono, interessata all'evento ed alle attività di AIAS.

Di livello indiscusso e consolidata esperienza i relatori intervenuti.

L'Avv. Fabio Iudica, avvocato e arbitro del Tribunale Arbitrale di Losanna, ha affrontato il tema della giustizia sportiva internazionale, esaminando le norme che regolano il procedimento davanti al TAS.

L'Avv. Davide Guardamagna, di GeA - Guardamagna e Associati, uno tra i più esperti professionisti del settore, ha evidenziato le più frequenti criticità delle clausole dei contratti di sponsorizzazione, trattando anche i controversi casi di ambush marketing.

La materia giuslavoristica, con particolare riferimento al rapporto di lavoro sportivo, è stata affrontata dall'Avv. Stefano Bosio, esaminando rilevanti casi pratici per delineare i tratti essenziali della materia.

Infine, l'Avv. Pier Filippo Capello, partner dello studio Osborne Clarke, ha brillantemente spiegato le problematiche connesse alla tutela dell'allenatore, toccando anche temi di rilevante attualità, connessi a esonero e licenziamento.

"Un grande successo per il nostro evento inaugurale grazie al livello dei relatori intervenuti ed al lavoro fatto in questi pochi mesi di insediamento. A breve ne seguiranno altri sperando di poter migliorare ancora!" – queste le parole di Pier Antonio Rossetti, avvocato e coordinatore di AIAS Lombardia, che ha aggiunto: "Ringrazio anche il Coni Lombardia, con il quale speriamo di poter operare in sinergia per rispondere alla crescente domanda di professionalità del mondo dello sport".