Herbert Smith Freehills:
Sara Balice nuova senior Associate

17/05/2018 15:01


Herbert Smith Freehills continua a crescere in Italia con l'arrivo della senior associate Sara Balice.
L'avvocato Balice si occupa di proprietà intellettuale da oltre 10 anni. Nella propria lunga esperienza in studi legali internazionali, da ultimo in DLA Piper e precedentemente in Bird&Bird, Sara Balice ha maturato una profonda conoscenza di tutte le aree della proprietà intellettuale, assistendo prestigiosi clienti italiani e stranieri, in ambito contenzioso e non, in materia di brevetti e marchi, concorrenza sleale, design, copyright nonché nella tutela del know-how e del segreto industriale.
L'avvocato Balice vanta una specifica esperienza in ambito Life Sciences, avendo trascorso un periodo di secondment di oltre un anno presso l'ufficio legale dell'Ospedale San Raffaele. Tuttavia, le sue ampie competenze in materia IP si estendono a tutti i principali settori industriali, dalla moda al food, dal TMT all'automotive.
L'avvocato Balice è tra i quattro giovani avvocati italiani ad essere stati riconosciuti come "Next Generation Lawyer" nell'ultima edizione di Legal500.
"Siamo molto contenti dell'arrivo di Sara – commenta Laura Orlando, managing partner dell'ufficio milanese di Herbert Smith Freehills – La sua esperienza e le sue competenze specifiche offrono il giusto contributo alla crescita del dipartimento IP, una delle core practice dello Studio a livello internazionale". "Il suo ingresso – conclude l'Avvocato Orlando – è contestuale ad un momento di particolare crescita e sviluppo del nostro Studio".

Vetrina