Mcdermott con trust b solidale per la ricostruzione dello stadio di Amatrice

17/05/2018 15:09


Lo studio legale internazionale McDermott Will & Emery ha prestato consulenza ed assistenza a Trust B Solidale Onlus, organizzazione non-profit della Lega B, nell'intervento di partenariato pubblico privato volto alla ricostruzione dello stadio "Paride Tilesi", restituito alla comunità di Amatrice nella sua funzionalità dopo essere stato utilizzato come campo base della Croce Rossa Italiana a seguito del disastroso terremoto del 2016.
L'intervento è stato reso possibile grazie al concreto sostegno offerto da parte della Lega Serie A, principale finanziatore dell'opera, affiancata da altri partner istituzionali che hanno condiviso i valori dell'iniziativa: Fondazione Milan, Atalanta Bergamasca Calcio, Torino Football Club ed Istituto per il Credito Sportivo. A questi si è aggiunto l'importante contributo del Ministero dello Sport e del CONI che hanno permesso il completamento dell'opera grazie alle risorse fondo "Sport e Periferie".
Alla cerimonia di inaugurazione hanno partecipato, oltre al sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi, il Ministro per lo sport Luca Lotti, il presidente della Lega Serie B Mauro Balata, il Direttore Generale della Lega Serie A, Marco Brunelli, il sindaco di Lampedusa, Salvatore Martello ed esponenti delle istituzioni, dei finanziatori e dei donors, tra cui Andrea Abodi, presidente dell'Istituto per il Credito Sportivo e Franco Baresi, oggi ambasciatore della Fondazione Milan.
La realizzazione dell'impianto sportivo di Amatrice segue quello dell'isola di Lampedusa, inaugurato nell'ottobre 2017. Gli interventi rappresentano i primi casi di realizzazione di strutture sportive mediante il ricorso alle procedure di partenariato per la solidarietà introdotte ai sensi dell'art. 20 del nuovo codice dei contratti pubblici (Opera pubblica realizzata a spese del privato)
Siamo molto contenti di essere stati al fianco di B Solidale Onlus e dell'Istituto per il Credito Sportivo ed aver potuto offrire il nostro contribuito al raggiungimento di questo nuovo importante traguardo, tra i primi tangibili esempi in assoluto – insieme a quello di Lampedusa che abbiamo sviluppato congiuntamente - di applicazione delle innovative procedure di partenariato per la solidarietà previste ai sensi del Codice dei Contratti Pubblici" afferma Marco Cerritelli "Con questa operazione lo studio conferma il proprio posizionamento e la forte connotazione sulle problematiche del mondo sportivo aggiungendo un nuovo capitolo alle positive ed articolate esperienze già maturate nel settore dell'impiantistica. Il nostro team è già concretamente coinvolto in diversi progetti avviati da club di Serie A e B nella cornice giuridica offerta dalla c.d. "legge stadi" a conferma della capacità di accompagnare i soggetti pubblici e privati attraverso formule articolate e complesse in settori innovativi e poco esplorati."
Lo Studio conferma, dunque, il particolare focus sul mondo sportivo, partecipando attivamente all'ideazione di strumenti innovativi volti ad agevolare il reperimento di risorse pubbliche e private per far fronte alla situazione di obsolescenza e degrado che caratterizza molti impianti italiani.
In coerenza con i principi di social responsibility e di community service che ispirano la condotta dello Studio e dei suoi professionisti, le attività di consulenza ed assistenza prestate in relazione agli interventi di Amatrice e di Lampedusa sono state rese a titolo di pro bono.
La riqualificazione dell'area di 8.700 mq comprende il rifacimento del terreno di gioco in erba artificiale di ultima generazione con attrezzature connesse, la realizzazione del recinto di gioco, la sistemazione dell'area tecnica, il ripristino ed adeguamento funzionale della tribuna, con l'aggiunta delle sedute, la realizzazione dell'impianto di illuminazione con tecnologia led, il rifacimento dell'accesso all'area spogliatoi, la messa in sicurezza delle aree adiacenti il campo. La parte tecnica è stata elaborata dall'arch. Filippo Fanelli e realizzato da Sofisport, azienda specializzata nella realizzazione, installazione e manutenzione di campi in erba artificiale e naturale.



McDermott Will & Emery is a premier international law firm with a diversified business practice. Numbering more than 1,000 lawyers, we have offices in Boston, Brussels, Chicago, Dallas, Düsseldorf, Frankfurt, Houston, London, Los Angeles, Miami, Milan, Munich, New York, Orange County, Paris, Seoul, Silicon Valley and Washington, D.C. Further extending our reach into Asia, we have a strategic alliance with MWE China Law Offices in Shanghai.