Allen & Overy è lo "Studio legale più innovativo d'Europa" secondo i Financial Times Innovative Lawyer Awards

11/10/2018 13:45


Allen & Overy ha vinto per la sesta volta il premio di ‘Most Innovative Law Firm in Europe' (tr. ‘Studio legale più innovativo d'Europa') alla cerimonia dei Financial Times Innovative Lawyer Awards 2018. È la seconda volta che A&O riceve questo riconoscimento per più anni consecutivi.
A margine di questo prestigioso attestato, Stefano Sennhauser, Senior partner di Allen & Overy Italia, ha commentato: "Siamo onorati di essere stati premiati ancora una volta come lo studio legale più innovativo d'Europa: da sempre ci impegniamo a essere all'avanguardia in tutti gli aspetti del nostro business per dare ai nostri clienti il miglior servizio possibile, e il riconoscimento internazionale del Financial Times dimostra che lo studio sta continuando a tracciare la strada dell'innovazione legale in Europa".
Allen & Overy ha inoltre ottenuto il riconoscimento individuale più importante nel contesto dei Financial Times Innovative Lawyers Awards, il premio di ‘Legal Innovator of the Year' (tr. (Innovatore del settore legale dell'anno') conferito a ex aequo a Jonathan Brayne, fondatore e chairman di Fuse. Lanciato a settembre 2017, Fuse è uno spazio situato all'interno degli headquarters londinesi di Allen & Overy dove si possono incontrare aziende e start up tech, professionisti di Allen & Overy, esperti di tecnologia e clienti per collaborare all'ideazione, sviluppo e testing di soluzioni legal tech, regtech e dealtech.
Commentando il premio ricevuto, Jonathan Brayne ha affermato: "L'innovazione richiede due cose: un'idea brillante e la capacità di applicare con successo quell'idea all'interno della propria organizzazione. Il mio contributo è stato quello di aiutare nell'implementazione, ma ciò non può avvenire senza un grande entusiasmo. Di conseguenza, i veri vincitori di questo premio sono i miei amici e colleghi di Allen & Overy che hanno messo a disposizione tutto il loro entusiasmo".
Giunto alla tredicesima edizione, il Report Innovative Lawyers del Financial Times è considerato uno dei principali ranking legali in Europa e i relativi premi sono i più ambiti nel mercato.

Vetrina