Dedem acquisisce Happy Center Service: gli studi coinvolti

06/12/2018 14:19


Lombardi Segni e Associati, con il partner Ruggero Gambarota e l'associate Adele Zito, coadiuvati dagli associate Alessandra Iandoli (per gli aspetti di diritto bancario) e dallo junior associate Alessandro Paccoi, ha assistito Leisure Group Italia, società controllata da Dedem S.p.A., leader nella fabbricazione e gestione di cabine automatiche per fototessera, nell'acquisizione dell'intero capitale sociale di Happy Center Service, attiva nella gestione di spazi ludici per bambini. Happy Center conta circa 1.800 spazi gioco, di cui 1.400 installati in 300 centri commerciali su tutto il territorio nazionale. L'operazione è stata affiancata finanziariamente dal Mediocredito Italiano (Intesa Sanpaolo).
Per i venditori ha agito Armellini Barzon Studio Legale, con il socio Luca Armellini e l'associate Paolo Todeschini, mentre Mediocredito Italiano è stata assistita da Fontana Galli & Associati con il partner Giuseppe Di Rienzo, la senior associate Valeria Mattera e l'associate Maria Giovanna Ioppolo. L'operazione è stata strutturata e gestita dal direttore finanziario del gruppo, Paolo Monte, coadiuvato dallo Studio Monte & Partners, e, per gli aspetti finanziari, da Filippo Calciano.
L'operazione permette a Dedem di rafforzarsi nel settore leisure, ad elevato tasso di crescita, aggiungendo circa 8,5 milioni ai ricavi del gruppo.