Il Comune di Monterotondo assegna la gestione dell'impianto natatorio comunale

06/12/2018 11:08


SLATA Studio Legale ha assistito nella procedura di gara la aggiudicataria SSD Juventus Nuoto Roma
Il Comune di Monterotondo ha finalizzato, nel settembre 2018, la procedura di affidamento in concessione dell'impianto natatorio comunale.
La gara è stata vinta dalla Juventus Nuoto Roma a r.l., che è già concessionaria di importanti impianti sportivi dal Comune di Roma (piscina comunale di via Bravetta, centro sportivo "Maximo").
SLATA Studio Legale ha curato per conto dell'ATI gli aspetti di predisposizione dei documenti amministrativi, dell'offerta tecnica e del piano economico finanziario connesso all'offerta economica, con un team guidato dall'Avv. Alessio Tuccini coadiuvato da Claudia Simonetti.