DLA Piper con Mare Nostrum Romae

07/01/2019 15:10


Mare Nostrum Romae S.r.l., società concessionaria di Eur S.p.A. per l'area sottostante il laghetto e la c.d. "Passeggiata del Giappone" del quartiere EUR di Roma, ha depositato il 24 dicembre 2018 domanda "piena" per l'ammissione alla procedura di concordato preventivo con continuità aziendale.
Con l'implementazione del piano di concordato, nel complesso, dovrebbero trovare nuova occupazione circa 400 persone.
Mare Nostrum è stata assistita da un team multidisciplinare dello studio legale DLA Piper, guidato dal Senior Partner Francesco Novelli assieme al Legal Director Claudio D'Alia e al trainee Raffaele Costanzo, per gli aspetti di natura finanziaria, corporate e negoziale. L'assistenza fallimentaristica è stata guidata dal partner Alberto Angeloni, responsabile insolvency di DLA Piper, assieme all'avv. Antonio Di Iulio, dello Studio Di Iulio e agli associate di DLA Piper, Morena Pirollo e Raffaele Buono e al junior associate Andrea Garofalo.
Per la redazione del piano hanno collaborato i dottori Maurizio Napoli e Guido Sica di Banca Finnat Euroamericana assieme al dott. Francesco Rossi e al dott. Marco Pavoni; per le perizie di rilievo, il dott. Enrico Maria Capozzi. Il piano è stato attestato dal dott. Angelo Novellino.

Vetrina