Chiomenti con Langham nel primo progetto italiano: Murano Luxury Resort

09/12/2019 09:19


Chiomenti ha assistito Langham Hospitality Group nell'investimento in Italia con l'acquisizione del progetto Murano Luxury Resort da Palladium Italia e Serenissima Partecipazioni.
Il Gruppo Langham comprende i marchi The Langham Hotels and Resorts e Cordis con oltre 30 progetti già realizzati o in fase di sviluppo in Asia, Europa, Nord America e Medio Oriente. Il Gruppo prende il nome dal leggendario Langham di Londra, riconosciuto come il primo Grand Hotel in Europa.
Questo ambizioso progetto alberghiero, il primo del Gruppo Langham in Italia, prevede la riqualificazione di un'antica vetreria per l'apertura del Resort. Il complesso è previsto avere 140 camere più tutti i servizi necessari per un posizionamento di lusso a 5 stelle, tra cui due banchine private sulla laguna, nonché un affascinante accesso pedonale dal Rio dei Vetrai, la via principale degli artisti del vetro di Murano.
Chiomenti ha assistito Langham con un team guidato dal socio Marco Nicolini con il senior associate Vincenzo Collura e l'associate Silvia Colomba per gli aspetti M&A / societari, dal counsel Katia Zulberti con l'associate Nicola Tursi per le tematiche di diritto amministrativo e dal socio Raul-Angelo Papotti con l'associate Simone Schiavini per i profili fiscali.
I venditori sono stati assistiti dallo studio Macchi di Cellere Gangemi, con un team guidato da Bruno Gangemi con Valentina Spinelli e Matteo Patrignani

Vetrina