Clifford Chance e Dentons nel nuovo Btp a 30 anni del Tesoro per 7 miliardi di Euro

24/01/2020 10:20


Clifford Chance e Dentons hanno assistito il sindacato di collocamento coinvolto nell'emissione del nuovo Btp a 30 anni da parte del Ministero dell'Economia e delle Finanze.


Il sindacato è stato composto da Barclays, BNP Paribas, Citigroup, Credit Agricole e Monte dei Paschi di Siena, Capital Services Banca per le Imprese.


Clifford Chance ha assistito il sindacato di banche con un team diretto e guidato dai partner Gioacchino Foti (in foto) e Filippo Emanuele, coadiuvati dalla counsel Laura Scaglioni per i profili di legge statunitense e dagli associate Francesco Napoli e Matteo Oliver Minuti.


Dentons, invece, ha prestato assistenza in relazione al Decreto di Emissione nonché per gli aspetti di diritto amministrativo e fiscale.


Il titolo ha scadenza il 1 settembre 2050, godimento il 22 gennaio 2020 e tasso annuo 2,450%.
Pagato in due cedole semestrali, è stato collocato al prezzo di 99,280 euro per un importo pari a 7 miliardi di euro.

Vetrina