Retelit acquisisce Brennercom: gli studi coinvolti

24/02/2020 11:32


Retelit S.p.A., leader italiano nell'infrastruttura in fibra ottica e nei progetti per la trasformazione digitale ha sottoscritto, tramite controllata Retelit Digital Services S.p.A, un contratto per l'acquisizione del 100% delle azioni con diritto di voto di Brennercom S.p.A, detenute dai due attuali azionisti di Brennercom, Athesia Druck GmbH e Athesia Tyrolia Druck GmbH, controllate da Athesia S.p.A..


Retelit Digital Services è stata assistita per gli aspetti legali da Nctm, con un team coordinato per gli aspetti M&A da Daniele Tani, coadiuvato da Giuliana Capillo e Martina Da Re, mentre gli aspetti labour dell'operazione sono stati seguiti da Michele Bignami e Ulrich Eller. Lexia Avvocati ha assistito il Gruppo Retelit per gli aspetti regolamentari, con Francesco Dagnino, coadiuvato da Andrea Massimo Maroni e Marco Stefanini.


PwC TLS, con un team coordinato da Nicola Broggi e Pietro Bertolotti ha curato gli aspetti fiscali dell'operazione, mentre PwC Deals con un team coordinato da Giuseppe Rana, coadiuvato da Michele Riva e da Francesco Tieri, ha curato gli aspetti contabili dell'operazione


Athesia e i venditori sono stati assistiti dallo studio Platter, Ausserer, Bauer e Partners, con un team coordinato da Alexander Ausserer, coadiuvato da Cosima Ebner e dallo studio Bird&Bird.

Vetrina