In Gazzetta l'ordinanza sulle agevolazioni alle imprese interessate dall'emergenza "Coronavirus"

25/03/2020 15:03

a cura della Redazione PlusPlus 24 Diritto


Pubblicata in Gazzetta Ufficiale (Serie Generale n.78 del 24-03-2020) l'ORDINANZA 23 marzo 2020 del Commissario straordinario per l'attuazione e il coordinamento delle misure di contenimento e contrasto dell'emergenza epidemiologica covid-19 riguardante le agevolazioni alle imprese Emergenza COVID-19. (Ordinanza n. 4).

La citata ordinanza, considerata la necessità di contrastare più efficacemente il progredire dell'epidemia COVID 19, nonché la situazione attuale di carenza di liquidità di cui soffrono le imprese italiane del comparto, fornisce, ai sensi dell'art. 5 del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, le disposizioni volte a consentire l'attuazione e la gestione ad opera dell'Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo di impresa S.p.A. - Invitalia della misura di incentivazione alla produzione e alla fornitura di dispositivi medici e di dispositivi di protezione individuale prevista dal medesimo art. 5.

Le risorse finanziarie disponibili per la concessione degli aiuti sono pari, ai sensi dell'art. 5, comma 6, decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, a euro 50.000.000,00, fatti salvi eventuali incrementi della dotazione finanziaria disposti con successivi provvedimenti legislativi o amministrativi.

Gli incentivi possono essere concessi a società di persone o di capitali ivi comprese le società cooperative di cui agli articoli 2511 e seguenti del codice civile, e le società consortili di cui all'art. 2615-ter del codice civile di qualsiasi dimensione localizzate sull'intero territorio nazionale.
Sono ammissibili alle agevolazioni i programmi di investimento volti all'incremento della disponibilità nel territorio nazionale di dispositivi medici e di dispositivi di protezione individuale

Vetrina