CONSULTA LEGALE NAZIONALE


AssoConsum alla Camera dei Deputati su ddl Ministero Turismo: l'Avv. Lucarella in audizione parlamentare su profilo di costituzionalità

10/06/2020 12:46


Il 28 maggio scorso la X Commissione - Attività produttive, commercio e turismo della Camera dei deputati - ha avviato l'esame in sede referente del provvedimento C. 1743 avente ad oggetto la "Istituzione del Ministero del turismo e altre disposizioni per la promozione del turismo e il sostegno del lavoro e delle imprese operanti nel settore turistico, nonché deleghe al Governo per l'istituzione della Scuola nazionale di alta formazione turistica e la disciplina dell'attività delle piattaforme tecnologiche di intermediazione di servizi turistici ".


Disegno di Legge proposto da un gruppo di cinque parlamentari tra cui, oltre al primo firmatario On.le Zucconi, v'è anche la leader di FdI Giorgia Meloni.


La predetta Commissione della Camera, apertasi la fase delle audizioni e considerata l'emergenza sanitaria in corso, ha ritenuto l'opportunità di richiedere memorie scritte sostitutive rispetto alla prassi di ascolto orale diretto a Montecitorio; prassi utilizzata dal parlamento al fine di arricchire il quadro conoscitivo su temi specifici e delicati da trattare come, ad esempio, quello relativo alla istituzione del Ministero del Turismo (va ricordato che tale entità ministeriale è, di fatto, esistita in Italia sino al 1993 allorquando tramite Referendum è stata approvata la abrogata della legge istitutiva).


Quadro a cui va aggiunto di considerare il famoso Titolo V della Costituzione: precisamente la revisione dell'art. 117 Cost. ha consegnato la competenza in materia turistica, in via residuale, alle Regioni dello stivale.


Il fulcro principale della questione è, quindi, certamente relativo all'inquadramento costituzionale della proposta di legge, per come strutturata dai proponenti, ponendosi allo stesso tempo il problema, in via preliminare, se occorra una revisione dell'affidamento alle Regioni della competenza su Turismo.


AssoConsum, data la centralità del tema costituzionale legata alla proposta in sede referente, ha incaricato per l'audizione parlamentare l'Avv. Angelo Lucarella (docente dell'Università Federiciana, esperto in materia e membro della Commissione Giustizia del Ministero Sviluppo Economico).

Vetrina