Tutto esaurito al circolo canottieri Roma per l'attesissima quarta tappa del BMW Roma PADEL FORENSE

19/07/2016 10:23

Da venerdì 15 a domenica 17 luglio si è disputata al Circolo Canottieri Roma la quarta tappa del BMW Roma Padel Forense, amatissimo format, targato BMW Roma, ideato ed organizzato dall'Avv. Nicola Colavita e dedicato ai professionisti del diritto, ai medici e agli esponenti di altre categorie professionali.


Tante le coppie di livello che si sono affrontate in questa competizione targata BMW Roma e patrocinata dal CONI, dalla Federazione Italiana Paddle Tennis, dalla Associazione Forense Emilio Conte e dalla Fondazione Bioparco.


"Dinamismo, divertimento e passione sono considerati da sempre – ha dichiarato Massimiliano Di Silvestre, A.D. di BMW Roma in foto e presente all'evento - elementi distintivi del gioco del paddle, ma anche elementi essenziali che partecipano alla costruzione dell'immagine di marca di BMW. BMW Roma supporta il circuito Padel Forense dal 2014 a testimonianza del suo impegno continuativo sul territorio capitolino. Inoltre BMW Roma supporta le maggiori iniziative sportive della Capitale anche nell'ambito del golf attraverso il circuito Golf Forense".


Con il patrocinio del CONI, della Federazione Italiana Paddle Tennis, della Associazione Forense Emilio Conte e della Fondazione Bioparco nel tabellone maschile si sono imposti il dentista Aldo Severi e il commercialista Valerio Murino che dopo una combattutissima finale hanno sconfitto la coppia composta da Enrico Sellan e Giovanni Sartore.


Nel femminile si è confermata la coppia composta dalla giornalista del TG5 Francesca Cantini e Susanna Cordone che hanno battuto la coppia composta dall'Avv. Flavia Petruccioli e Erika Ciarrocchi.


Al torneo hanno partecipato tra gli altri gli Avvocati Matteo Melandri, Edoardo Scoppio e Dario Diotallevi, il medico Giovanni Ticca, i commercialisti Armando Diano e Alessandro Bernabei, l'imprenditore Mauro Pompei, l'AD di Philips Paolo Recrosio, i broker Marco Bianchi e Massimiliano Barni quest'ultimo insignito del premio eleganza del Padel Forense.


Affollatissimo il cerimoniale di premiazione di fine gara condotto in maniere impeccabile come sempre dalla Responsabile del Padel Forense Francesca Mercantini.
Appuntamento dopo l'estate con la quinta tappa del BMW Roma Padel Forense

Vetrina