NON PUNIBILITÀ PER PARTICOLARE TENUITÀ DEL FATTO

"Comportamento abituale" ostativo al riconoscimento del beneficio

| 16.09.2016

La causa di esclusione della punibilità per particolare tenuità del fatto di cui all'art. 131 bis cod. pen. non può essere dichiarata qualora venga reiteratamete omessa la condotta di omessa corresponsione dell'assegno divorzile, configurandosi un'ipotesi di "comportamento abituale" ostativa al riconoscimento del beneficio...
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Lex 24 o Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Lex 24 la banca dati giuridica del Gruppo 24 Ore. Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24
Vetrina