Filtra i contenuti
misure cautelari

Omicidio stradale aggravato, no domiciliari se familiare l'ha agevolato

22/11/2017

Corte di Cassazione - Sentenza 22 novembre 2017 n. 53170 No ai domiciliari per il reato di omicidio stradale aggravato se in famiglia c'è qualcuno che ha aiutato il colpevole nella fuga. La Cassazione, sentenza 53170 di oggi, ha dichiarato inammissibile ...

omessa dichiarazione

L'obbligo di dichiarare i redditi illeciti non viola i diritti difesa

| 22/11/2017

Corte di cassazione - Sentenza 22 novembre n. 53137 In caso di imputazione per omessa dichiarazione - anche con riguardo a proventi illeciti - non si può invocare a propria difesa il principio per cui: nessuno è tenuto ad dimostrare la propria ...

INGIUSTA DETENZIONE

Sì a richiesta per ingiusta detenzionese la misura cautelare non è giustificata

| 20.11.2017

Corte di cassazione - Sezione III penale - Sentenza 20 novembre 2017 n. 52645 Legittima l'istanza di riparazione per l'ingiusta detenzione non solo in merito alla custodia cautelare in carcere ma anche per gli arresti domiciliari...

VIOLENZA SESSUALE

Il reato sessuale anche solo tentatonon elimina le misure accessorie

| 20.11.2017

Corte di cassazione - Sezione III penale - Sentenza 20 novembre 2017 n. 52637 Il delitto tentato è fattispecie autonoma per cui operano le pene accessorie previste dall'articolo 609-nonies del codice penale...

131 bis c.p.

Piantine marijuana, da valutare non punibilità per particolare tenuità

20/11/2017

Corte di cassazione - Sentenza 20 novembre 2017 n. 52721 La Cassazione, sentenza 52721 di oggi, apre alla «particolare tenuità», e dunque alla non punibilità, anche per il caso della coltivazione di 18 piante di canapa indiana. I giudici infatti, ...

RICORSO GERONZI su parmalat

Bancarotta fraudolenta, alla Consulta l'interdizione fissa di 10 anni

| 17/11/2017

Corte di assazione - Ordinanza 17 novembre 2017 n. 52613 La Cassazione, ordinanza 52613 di oggi, ha ritenuto non manifestamente infondata la questione della legittimità costituzionale della pena accessoria, per i casi di condanna per bancarotta fraudolenta, ...

Confisca dei beni in pendenza di una procedura fallimentare sugli stessi. Insinuazione dello Stato nella procedura fallimentare. Concetto di terzo

16/11/2017

Nota a cura dell' Avv. Bruno Cervone, Avv. Michela Fuscao L'apparato normativo del D.Lgs. n. 231/2001 – qualora venga disposta la confisca di beni sui quali grava una procedura fallimentare ...

MISURE CAUTELARI REALI

Sì a sequestro preventivo dei depuratori se il danno ambientale diventa possibile

| 16.11.2017

Corte di cassazione - Sezione III penale - Sentenza 16 novembre 2017 n. 52436 Il sequestro preventivo degli impianti di depurazione è legittimo quando ci sia timore che dal loro cattivo funzionamento possa derivare un inquinamento dell'ambiente...

consulta

Dna, se il prelievo è complesso può scattare l'avviso alla difesa

15/11/2017

Corte costituzionale – Sentenza 15 novembre 2017 n. 239 In un procedimento penale, il prelievo di tracce biologiche per la raccolta del Dna non è assimilabile ad un accertamento tecnico preventivo, in quanto attività semplicemente «esecutiva», e ...

Attivita' investigativa ed individuazioni fotografiche: attendibilita', utilizzabilita' e sindacabilita'

15/11/2017

Commento a cura dell'avv. Maria Francesca Di Ciommo di AL Assistenza Legale Osimo "L'utilizzabilità" e la "sindacabilità" delle individuazioni fotografiche compiute dalla P.G. sia in fase ...

Sesso e carriera: violenza sessuale o prostituzione?

15/11/2017

Commento a cura dell'avv. Anna Cinzia Pani - AL Assistenza Legale Milano - Falcone In via preliminare occorre precisare che affinché si possa parlare di violenza sessuale ex art. 609 bis , ...

Anticorruzione

Il whistleblowing è legge, tutelato il dipendente che segnala illeciti

15/11/2017

Via libera definitivo, con il voto di questa mattina della Camera dei deputati (dopo le modifiche del Senato il 18 ottobre scorso), alla legge che introduce in Italia il cosiddetto whistleblowing, ...

"Quasi flagranza", le ricerche consigliate di PLUS PLUS 24 DIRITTO

09/11/2017

Dottrina e giurisprudenza sulla nozione della "quasi flagranza": elementi, tipicità ed estensioni QUASI FLAGRANZA Non sei abbonato a Plus Plus 24 Diritto? CLICCA QUI

responsabilità medica

Diagnosi ritardata, specialista responsabile anche se la malattia è incurabile

| 8/11/2017

Corte di cassazione - Sezione IV penale - Sentenza 8 novembre 2017 n. 50975 L'essere affetti da una malattia incurabile non è sufficiente a scriminare la condotta del medico che ritardi di molti mesi la corretta diagnosi. Anche il prolungamento della vita, di settimane ...

udienza riesame

Misure cautelari, intercettazioni da depositare a pena di inutilizzabilità

| 7/11/2017

Corte di cassazione - Sentenza 7 novembre 2017 n. 50760 A seguito della richiesta della difesa di estrarre copia delle intercettazioni prima del riesame, il ritardo nel deposito da parte del Pm non può tradursi nell'onere supplementare di chiedere ...

MISURE CAUTELARI REALI

Legittimo il sequestro del conto di Gheddafi frutto di attività terroristica

| 07.11.2017

Corte di cassazione - Sezione II penale - Sentenza 7 novembre 2017 n. 50679 Pienamente legittimo il sequestro del conto corrente intestato all'ex dittatore libico Gheddafi presso un istituto bancario italiano

regione sicilia

Anziani non autosufficienti, il comune perde il rimborso dell'Asp se la richiesta tarda

| 6/11/2017

Corte di cassazione - Sentenza 6 novembre 2017 n. 26289 Le aziende sanitarie provinciali siciliane non sono tenute a rimborsare le somme erogate dai comuni agli istituti convenzionati per l'assistenza agli anziani non autosufficienti qualora i municipi ...

non punibilità

Furto di una bottiglia al supermarket, scatta la particolare tenuità

| 6/11/2017

Tribunale di Frosinone - Sezione 1 - Sentenza del 26 luglio 2017 n. 812 Non punibile per la particolare tenuità del fatto il furto di una bottiglia di whisky del costo di 5,49 euro perpetrato da due persone occultando la merce sotto il giubbotto al momento del ...

diffamazione

Mafia, non si può insultare il boss sul blog

3/11/2016

Corte di cassazione - Sentenza 3 novembre 2017 n. 50187 Anche la memoria del peggior criminale deve essere tutelata e dunque non rientra nel diritto di critica esercitabile da un blog commentarne la dipartita scrivendo che «la sua morte toglie alla ...

consiglio dei ministri

Via libera ai decreti su intercettazioni e querela di parte

| 2/11/2017

Via libera ai decreti su intercettazioni e querela di parte2/10/2017Via libera al Dlgs che riforma la disciplina delle intercettazioni. Dopo l'ok del Consiglio dei ministri il testo andrà all'esame ...