Filtra i contenuti
REATI SOCIETARI

Ostacolo all'esercizio delle funzioni delle autorità pubbliche di vigilanza

| 1.06.2015

Integra il delitto di ostacolo all'esercizio delle funzioni delle autorità pubbliche di vigilanza la dolosa omissione, da parte del presidente di una società di calcio professionistica di fornire ...

REATI CONTRO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Esimente della reazione ad atti arbitrari del pubblico ufficiale

| 1.06.2015

Presupposto necessario per l'applicazione della causa di giustificazione prevista dall'art. 4 del D.Lgt. 14 settembre 1944, n. 288, è un'attività ingiustamente persecutoria del pubblico ufficiale, ...

l'upload configura il dolo

Diffamazione per il file sharing su internet di immagini pornografiche

| 28/5/2015

Corte di cassazione - Sezione V penale - Sentenza 28 maggio 2015 n. 22933 La Cassazione traccia la linea di confine della diffamazione mediante l'utilizzo di programmi di file sharing su internet. Chiarendo che mentre scaricare video o immagini non integra il reato, ...

corte costituzionale

Illegittimo escludere i dipendenti di un'azienda confiscata (per mafia) dal recupero del credito

28/5/2015

Corte costituzionale - Sentenza 28 maggio 2015 n. 94 È illegittimo escludere i dipendenti di un'azienda confiscata, nel caso di specie per mafia, dal recupero del loro credito. Lo ha stabilito la Corte Costituzionale, con una sentenza che dichiara ...

CAUSE DI ESTINZIONE DEL REATO

Prescrizione intermedia

| 29.05.2015

In tema di prescrizione, in presenza di più atti interruttivi, perché possa ritenersi non verificata l'estinzione del reato, è necessario, non solo che non sia superato il termine massimo previsto ...

SEQUESTRO

Il riconoscimento al concordato preventivo elimina la misura cautelare

| 27/05/2015

Corte di cassazione - Sezione III penale - Sentenza 27 maggio 2015 n. 22127 Quando l'azienda in crisi chieda e ottenga l'ammissione al concordato preventivo non è possibile chiedere il sequestro per la confisca per equivalente in relazione ai debiti tributari a caricolo ...

no alla sospensionedel procedimento

Messa alla prova, termine invalicabile anche per i processi in corso

| 27/5/2015

Corte di cassazione - Sezione III penale - Sentenza 27 maggio 2015 n. 22104 Lo sbarramento processuale per proporre la "sospensione del procedimento con messa alla prova dell'imputato" si applica anche ai giudizi in corso alla data di entrata in vigore della legge ...

INGIUSTA DETENZIONE

Nessun risarcimento al dirigente comunale che sposi il piano anti polizia del sindaco

| 26.05.2015

Corte di cassazione - Sezione IV penale - Sentenza 26 maggio 2015 n. 22063 Non spetta alcuna riparazione per ingiusta detenzione al dirigente comunale che assecondi la volontà del sindaco di demansionare dipendenti della polizia municipale che risultino sgraditi al ...

ex vicequestore vicario di Brindisi

Omicidio volontario per il poliziotto che spara superando i limiti

26/5/2015

Corte di cassazione - Sentenza 26 maggio 2015 n. 22065 Le forze dell'ordine devono rispettare la legalità “sempre e comunque quand'anche si trovino in situazioni pericolose per la propria incolumità personale”. Il monito arriva dalla Cassazione ...

Convegno View Net Legal: "La codificazione dell'abuso del diritto", Roma 4 Giugno 2015

26 maggio 2015

Il Gruppo 24Ore sarà presente in qualità di sponsor Istituzionale al Convegno che si terrà a Roma Giovedì 4 Giugno 2015 presso il Senato della Repubblica, Biblioteca Giovanni Spadolini, Piazza ...

pene più severe per i delitti contro la pa

Via libera al Ddl anticorruzione, torna il falso in bilancio

21/5/2015

La Camera ha approvato definitivamente il disegno di legge anticorruzione, votato nello stesso testo del Senato. I voti favorevoli sono stati 280, i contrari 53 e 11 gli astenuti. Il provvedimento ...

abusi edilizi

Casa su albero per bird watching, 8 mesi a Dell'Utri

21/5/2015

Corte di cassazione - Sezione III penale - Sentenza 21 maggio 2015 n. 21029 La casetta sull'albero nella Villa di Torno, sul lago di Como, appartenuta a Marcello Dell'Utri era sovradimensionata rispetto al piano iniziale, che aveva ricevuto l'ok preliminare dalla Sovrintendenza. ...

sezioni unite

Esclusione della punibilità per particolare tenuità del fatto

| 21/05/2015

Rimessa alle Sezioni Unite la questione sulle modalità, valutazione e applicazione dell'art. 131-bis c.p. in sede di giudizio di legittimità

DAL 14,5% AL 7,9% DEI PROCESSI DEFINITI

Prescrizioni dimezzate nel decennio 2004-2013 - I dati del Ministero

21/5/2015

Nel decennio 2004-2013 l'incidenza delle prescrizioni sul totale dei procedimenti definiti (rimasti pressoché stabili a quota 1,4-1,5 milioni) è passata dal 14,5% al 7,9%. È quanto emerge dai ...

rinvio alle sezioni unite

La Cassazione 'apre' alla non punibilità per la tenuità dei reati (anche tributari)

20/5/2015

Corte di cassazione - Sezione 21014/2015 Il 'via liberà all'applicazione della 'depenalizzazione' dei reati tributari non gravi, dopo l'entrata in vigore lo scorso 16 marzo della legge sulla non punibilità dei fatti di particolare ...

conermata la condanna per diffamazione

Sgarbi, 60mila euro di risarcimento a Colombo, Davigo e Greco

20/5/2015

Confermata dalla Cassazione, sentenza 10276 depositata oggi, la condanna nei confronti di Vittorio Sgarbi a risarcire con 60mila euro tre ex pm del pool 'Mani pulite' di Milano, Piercamillo ...

approvazione definitiva al senato

Via libera al Ddl Ecoreati, carcere per i crimini ambientali

20/05/2015

Via libera agli ecoreati. Dopo 20 anni di attesa, il Senato in quarta lettura approva definitivamente il Ddl che aggiorna il codice penale, introducendo cinque nuove fattispecie di reati e ...

AVVOCATI/ONORARI

Niente appropriazione indebita per il cliente assegnatario delle spese legali se rifiuta di consegnarle all'avvocato

| 19.05.2015

Corte di cassazione - Sezione II penale - Sentenza 19 maggio 2015 n. 20606 La parte vincitrice di una causa civile nei cui confronti il giudice ha liquidato la somma a titolo di spese legali e che si rifiuti di consegnarla al proprio avvocato non è imputabile del ...

REATI CONTRO L'ORDINE PUBBLICO

Elemento oggettivo del delitto di devastazione e saccheggio (art. 419 cp.c.)

| 20.05.2015

L'elemento oggettivo del delitto di devastazione consiste in qualsiasi azione, posta in essere con qualsivoglia modalità, produttiva di rovina, distruzione o anche di un danneggiamento - comunque ...

omessi versamenti iva

Finisce alla Consulta il doppio binario penale-amministrativo sulle omissioni Iva

| 19/5/2015

Tribunale di Bologna. Prima sezione penale, ordinanza 21 aprile 2015 Finisce davanti alla Corte costituzionale la possibilità di sommare sanzione penale e sanzione amministrativa in materia di omessi versamenti Iva. A rinviare la questione alla Consulta, davanti ...

Strumenti e servizi

CERCA UN AVVOCATO