Filtra i contenuti
ministero giustizia

Abogados-avvocati, il ministero cancella oltre 300 abilitazioni

| 26/5/2017

Diventare avvocati senza esame di Stato, passando per Madrid, non è più possibile. Il ministero della Giustizia, con il rigetto di 332 riconoscimenti di titoli abilitativi acquisiti nella pensola ...

l’intervento

Magistratura onoraria, il caso italiano anomalia d'Europa

| 24/5/2017

Il Forum Europeo del Giudice Laico, il sesto dopo la sottoscrizione della Carta Europea del giudice Laico, ha fatto eco alla manifestazione dei giudici onorari che, per la seconda volta nell'arco ...

cassazione 11504 /2017

Divorzio, così si riduce l'assegno all'ex

| 22/5/2017

Partono le richieste di revisione dell'assegno di divorzio dopo la sentenza della Cassazione 11504 del 10 maggio scorso (relativa al divorzio tra l'ex ministro Vittorio Grilli e Lisa Lowenstein), ...

tutela dei minori

Stretta sul web, ecco la legge sul cyberbullismo

17/5/2017

Stop alle aggressioni in rete, specialmente quando ad esserne vittime sono i minori. La Camera ha definitivamente approvato, con un voto all'unanimità, la legge sul cyberbullismo, i cui “cardini” ...

Società capitale e lavoro autonomo

Avvocati e concorrenza: le contraddizioni di un ceto debole

| 15/5/2017

Appena una settimana dopo l'approvazione del Disegno di legge contenente disposizioni in materia di mercato e concorrenza (il c.d. Ddl Concorrenza), che ora è tornato alla Camera in seconda ...

la decisione

Cassazione: assegno di divorzio sganciato dal tenore di vita

11/5/2017

Corte di cassazione, sentenza 10 maggio 2017, n. 11504 Rivoluzione copernicana della Cassazione sull'assegno di divorzio che fino ad oggi, con 30 anni di indirizzo costante, era collegato nella sua entità al parametro del “tenore di vita matrimoniale”, ...

la decisione

Per i rumori scatta il reato se superiori alla normale tollerabilità e udibili da molte persone

| 8/5/2017

Corte di cassazione - Sezione VI penale - Sentenza 12 aprile 2017 n. 18416 La rilevanza penale della condotta produttiva di rumori, censurati come fonte di disturbo delle occupazioni e del riposo delle persone, richiede l'incidenza sulla tranquillità pubblica, in ...

la decisione

Il carattere abusivo di una costruzione non comporta l'invalidità del contratto di locazione

| 2/5/2017

Corte di cassazione - Sezione III civile - Ordinanza 13 aprile 2017 n. 9558 Il carattere abusivo di una costruzione, concretandosi in un'illiceità dell'opera, può costituire fonte della responsabilità dell'autore nei confronti dello Stato ma non comporta l'invalidità ...

quarta sezione penale

Colpa medica, più favorevole ai sanitari la vecchia legge Balduzzi: spazio al favor rei

| 27/4/2017

Corte di cassazione, Quarta sezione penale, Notizia di decisione n. 3 del 2017 Sulla colpa medica si sono strette le maglie. Tanto da rendere applicabile un classico principio del diritto penale come il favor rei. In altre parole, ai fatti verificatisi prima del 1° aprile, ...

Bancarotta senza rischio di bis in idem

| 21/4/2017

Corte di cassazione, Terza sezione penale, sentenza 20 aprile 2017 n. 18927 La bancarotta documentale può concorrere con il delitto di occultamento o distruzione di documenti contabili e pertanto se l'imputato è già stato processato per il reato fallimentare non può ...

commissione Giustizia

Passa al Senato la riforma del voto per l'elezione dei Consigli forensi

| 13/4/2017

Disegno di legge sulla disciplina dell'elettorato attivo e passivo e delle modalità per l'elezione dei componenti dei consigli degli ordini circondariali forensi Si sblocca il disegno di legge sul voto per il rinnovo degli ordini forensi. La commissione Giustizia del Senato ha approvato ieri in sede deliberante il testo del disegno di legge, che ora ...

corruzione tra privati

La corruzione in società si allarga a tutti i manager

| 10/4/2017

Decreto legislativo 38 del 15 marzo 2017 Il reato di «corruzione tra privati» si allarga a tutti i manager delle società, non solo quelli che hanno formalmente incarichi di amministrazione e controllo. E per far scattare le pene per ...

Corte costituzionale

La Consulta salva la riforma della responsabilità dei magistrati

| 4/4/2017

Corte costituzionale, comunicato 3 aprile 2017 La Corte costituzionale salva la legge sulla responsabilità dei magistrati. Le motivazioni saranno note solo tra qualche tempo, ma, intanto, la Consulta, con un comunicato diffuso ieri sera, ...

i criteri della cassazione

Per il pubblico ufficiale decisivo il riconoscimento di poteri autoritativi

| 29/3/2017

Corte di cassazione, Sesta sezione penale, sentenza 28 marzo 2017 n. 15482 Il pubblico ufficiale è dotato di poteri deliberativi, autoritativi e certificativi; l'incaricato di pubblico servizio non ha poteri nonostante l'attività sia comunque riferibile alla sfera ...

testo approvato alla camera

Danno non patrimoniale, il giudice valuta in base alle tabelle milanesi

22/3/2017

Sarà il giudice a valutare in modo equitativo il risarcimento del danno non patrimoniale sulla base delle tabelle elaborate dall'Osservatorio sulla giustizia civile di Milano. Lo prevede la ...

il decreto del tribunale

Negoziazione assistita: notaio non più indispensabile

21/3/2017

Tribunale di Pordenone - Decreto 16 marzo 2017 Per la prima volta in Italia, il Tribunale di Pordenone ha accolto il ricorso di due legali che hanno chiesto l'autorizzazione alla trascrizione nei registri immobiliari di un passaggio di ...

testo torna alla camera

Dll processo penale, il Senato vota la fiducia

16/3/2017

La riforma del processo penale approvata ieri dall'Aula del Senato con il voto di fiducia (156 sì, 121 no e un solo astenuto) è di fatto un maximendamento di 94 commi che recepisce, sostituendolo ...

Consiglio dei ministri

Corruzione tra privati anche per i manager

| 15/3/23017

Schema di decreto legislativo recante attuazione della decisione quadro2003/568/GAI relativa alla lotta contro la corruzione nel settore privato Per il reato di corruzione nel settore privato, oltre ai vertici sono puniti anche i manager. Il Consiglio dei ministri di venerdì scorso ha dato il via libera definitivo al decreto legislativo ...

processo civile

La mediazione «perde» 12mila domande nel 2016

| 3/3/2017

La mediazione rallenta il ritmo. Le procedure avviate lo scorso anno sono infatti state 183.977, circa 12mila in meno (il 6,2%) delle 196.247 iscritte nel corso del 2015. Sono calate, soprattutto, ...

in futuro solo onorari

Giudici pace: Orlando, su stabilizzazione chiesto parere al Cds

| 1/3/2017

Sui giudici di pace la via scelta dal Governo è quella di andare verso una stabilizzazione. Su questo abbiamo chiesto un parere al Consiglio di Stato. Per il futuro però l'idea è che l'onorarietà ...