PROTEZIONE INTERNAZIONALE

Asilo politico in Italia, Bulgaria non rispetta diritti

| 3/11/2017

Consiglio di Stato - Sentenza 3 novembre 2017 n. 5085

L'individuazione dello Stato competente, secondo il regolamento di Dublino III, per la valutazione della domanda di ‘protezione internazionale', trova un ostacolo invalicabile nell'assenza di condizioni tali da garantire il rispetto dei diritti fondamentali dello straniero da trasferire. Con questa motivazione, il Consiglio di Stato, sentenza 5085 di oggi, ha accolto il ricorso di un uomo di origine Afghana, fuggito dal suo paese a causa degli «scontri sanguinosi tra opposte fazioni», attualmente ...
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24
Vetrina