regione calabria

Obbligo di quarantena, nessuna deroga per lavorare nei campi

1/4/2020

Consiglio di Stato - Decisione del 30 marzo 2020 n. 1553

Nessuna deroga alla quarantena imposta dal sindaco e dalla regione per prevenire il diffondendersi dell'epidemia da coronavirus. Il Consiglio di Stato, decisione del 30 marzo 2020 n. 1553 (Presidente Frattini), ha infatti respinto la richiesta di sospensione cautelare del decreto di quarantena obbligatoria, con sorveglianza sanitaria e isolamento presso la propria residenza, avanzata da un bracciante agricolo fermato dopo che si era allontanato dalla propria abitazione per andare a lavorare nei ...
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24
Vetrina