misure cautelari

Rai, resta sospesa la multa Agcom per violazione del pluralismo

| 16/4/2020

Tar Lazio - Ordinanza n. 2805 del 16 aprile 2020

La Terza Sezione del Tar Lazio ha confermato oggi la sospensione della sanzione di 1,5mln di euro disposta dall'Agcom contro la Rai per violazione del pluralismo radio televisivo. Il 20 marzo scorso il giudice monocratico aveva già disposto la sospensione in via cautelare rinviando all'udienza del 15 aprile
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24
Vetrina