diritti d’autore

Va risarcita la riproduzione del quadro tagliato e senza firma

| 4/3/2016

Tribunale di Milano - Sentenza 14 settembre 2015 n. 10259

L'autore di un dipinto ha diritto al risarcimento del «danno patrimoniale e non» per la riproduzione del quadro da parte dell'acquirente su organi di stampa o su internet senza citarne il titolo e l'autore o mutilando una parte della rappresentazione. Lo ha stabilito il Tribunale di Milano, con la sentenza n. 10259 del 14 settembre 2015, condannando, a titolo equitativo, ai sensi degli articoli 158 e 168 della legge sul diritto d'autore (633/1941), la società committente dell'opera a versare 15mila ...
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24