prestazione a carico pubblico

Sì alla diagnosi preimpianto se c'è una malattia genetica grave

| 19/4/2017

Tribunale di Milano - Ordinanza 18 aprile 2017

Il Tribunale di Milano, con una ordinanza del 18 aprile scorso, emessa in via di urgenza (ex articolo 700 cpc) ha condannato la clinica Mangiagalli e la Regione Lombardia per il rifiuto di effettuare la diagnosi genetica preimpianto su una coppia portatrice di una grave malattia genetica trasmissibile obbligando l'ente ad effettuare la prestazione ovvero a rimborsare alla coppia il costo della stessa.
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24