EXTRACOMUNITARI

Permesso umanitario per chi mostra di volersi integrare

| 13/9/2017

Corte d'Appello di Milano - Sezione 5 - Sentenza 4 maggio 2017 n. 1882

Sì al permesso di soggiorno per motivi umanitari per l'extracomunitario clandestino che abbia dimostrato «un serio interesse ad integrarsi nel territorio e con la comunità del paese ospitante». Lo ha stabilito la Corte d'Appello di Milano, con la sentenza del 4 maggio 2017 n. 1882, rovesciando sul punto la decisione del Tribunale di Milano. In primo grado, infatti, il giudice, riscontrata l'assenza di gravi pericoli nell'area di residenza del paese d'origine, aveva rigettato la domanda per ottenere ...
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24