licenziamento

Lavoro, no a controlli occulti della prestazione anche fuori azienda

| 11/06/2018

Corte di cassazione - Ordinanza 11 giugno 2018 n. 15094

«Il divieto di controllo occulto sull'attività lavorativa vige anche nel caso di prestazioni lavorative svolte al di fuori dei locali aziendali». È uno dei passaggi dell'ordinanza n. 15094 di oggi con cui la Cassazione ha accolto, con rinvio, il ricorso di un dipendente nei confronti della S.p.a. che lo aveva licenziato a seguito di una indagine investigativa. Secondo l'agenzia incaricata infatti il lavoratore non avrebbe eseguito i «compiti di verifica e controllo» dei cantieri, presentando della ...
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24
Vetrina