Dlgs 72/2015

Insider trading e market abuse, retroattive sanzioni più miti

| 22/3/2019

Corte costituzonale - Sentenza 22 marzo 2019 n. 63

Applicazione retroattiva delle sanzioni amministrative più miti reintrodotte nel 2015 per l'"abuso di informazioni privilegiate" e "manipolazioni del mercato". Le pene erano state quintuplicate nel 2005, a seguito dei grandi crack finanziari (tra cui Cirio e Parmalat). La Corte costituzionale, sentenza 63 di ieri, ha infatti dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'art. 6, co. 2, del Dlgs 72/2015 nella parte in cui «esclude l'applicazione retroattiva delle modifiche apportate dal co. 3 dello ...
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24