Associazione Bachelet, Balduzzi rieletto presidente

12/4/2019 12:37

L'ex ministro Renato Balduzzi è stato rieletto presidente dell'Associazione Vittorio Bachelet, nel
corso dell'assemblea dei soci svoltasi ieri pomeriggio nella sede del Csm.
Insieme a Balduzzi, costituzionalista all'Università Cattolica, formeranno il Comitato di presidenza dell'Associazione per il triennio 2009-2012: Giovanni Mammone, primo presidente della Corte di Cassazione; Riccardo Fuzio, procuratore generale presso la stessa; Celestina Tinelli, presidente degli Avvocati di Reggio Emilia; Ombretta Fumagalli Carulli, professore emerito di diritto ecclesiastico; Piergiorgio Morosini, gip a Palermo e Antonio Patrono,
procuratore della Repubblica di La Spezia. I magistrati Gianluca Grasso e Fulvio Troncone sono stati designati come coordinatori del neocostituito Comitato scientifico dell'Associazione.
L'assemblea ha espresso viva soddisfazione per l'attività dell'Associazione e incoraggiato iniziative decentrate e rivolte anche ai neomagistrati.
Nell'accettare la conferma, Renato Balduzzi ha sottolineato "la composizione varia e pluralista della compagine associativa, che riunisce oltre a magistrati e avvocati, professori universitari e alti dirigenti della pubblica amministrazione. Il tutto nel solco del ricordo sempre vivo di Vittorio Bachelet, che sospinge l'Associazione a impegnarsi ancora di più nel promuovere e nel migliorare il modello costituzionale italiano di giustizia e di giurisdizione, conservando sempre il proprio essenziale collegamento con il Csm".