FCA/DELTA MOTOR GROUP

Proroga della giurisdizione efficace anche dopo la cessione del credito

| 7/6/2020

Corte di cassazione – S.U. - Sentenza del 7 aprile 2020 n. 7736

La società finlandese Delta Motor Group OY dovrà saldare il debito contratto con FCA Italy e ceduto a Ifitalia, per una serie di inadempienze contrattuali nella "distribuzione, assistenza e rivendita di ricambi" dei veicoli Fiat, così come disposto con decreto ingiuntivo dal Tribunale di Torino. È fallito infatti il tentativo della società di negare la giurisdizione italiana, indicata nel contratto tra le parti, dopo che il rapporto era cessato ed i crediti erano stati ceduti da Fca alla società ...
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24
Vetrina