banche/sgr

Intermediari finanziari, Prospetto informativo insufficiente senza chiarimenti specifici

| 22/5/2020

Corte di cassazione - Sentenza 22 maggio 2020 n. 9460

Per andare esente da responsabilità, l'intermediario deve non solo aver consegnato al cliente il Prospetto informativo dell'investimento ma anche aver svolto un'attività di informazione specifica. Lo ha chiarito la Corte di Cassazione, con la sentenza n. 9460 depositata oggi
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24
Vetrina