ditta e denominazione

Salini Costruttori (Webuild) vince ricorso su denominazione sociale

| 6/7/2020

Corte di cassazione - Sentenza 6 luglio 2020 n. 13921

La Cassazione, sentenza n. 13921 depositata oggi, conferma la decisione con cui nel marzo 2015 la Corte d'appello di Roma, Sezione specializzata in materia di proprietà industriale e intellettuale, aveva accolto (parzialmente) l'appello di Salini Costruttori, accertando che l'utilizzo da parte della "Salini Locatelli" e della "Salini G.S." del patronimico «Salini» nella loro denominazione sociale costituiva atto di concorrenza sleale (ex art. 2598, n. 1, c.c.) e violazione del diritto all'uso esclusivo ...
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24
Vetrina