interessi post fallimentari

Amministrazione straordinaria, l'esecutività dello stato passivo interrompe la prescrizione

9/7/2020

Corte di cassazione - Sentenza 9 luglio 2020 n. 14527

La Prima sezione civile della Cassazione, sentenza 14527 di oggi, accogliendo (con rinvio) il ricorso di una società attiva nella acquisizione e recupero di Npl (Non performing loans) – in qualità di cessionaria della banca insinuata nel passivo - ha dettato una serie di principi ina materia di "interessi post fallimentari" e prescrizione dei crediti
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24
Vetrina