professioni

La Cassa forense non restituisce all'avvocato cancellato i contributi integrativi

| 13/07/2020

Corte di cassazione - Sezione Lavoro - Sentenza 13 luglio 2020 n. 14883

La cancellazione dall'albo deliberata con effetti retroattivi non dà diritto alla restituzione dei contributi integrativi e di maternità in quanto non concorrono alla costituzione della posizione previdenziale...
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24
Vetrina