Filtra i contenuti
MISURE CAUTELARI REALI

Sequestrabili i documenti dell’avvocato solo se rappresentano oggetto del reato

| 21.06.2018

Corte di cassazione - Sezione V penale - Sentenza 21 giugno 2018 n. 28721 Illegittimo il sequestro all'avvocato di carte o documenti relativi alla difesa, salvo...

RAPPORTO DI LAVORO

Datore in colpa non solo per mobbing ma anche per i singoli atti vessatori

| 20.06.2018

Corte di cassazione -Sezione lavoro - Ordinanza 20 giugno 2018 n. 16256 Non è necessario che il datore per essere condannato in merito a comportamenti vessatori debba essere necessariamente accusato di mobbing...

USURA

Commissione di massimo scoperto ante 2008 non concorre a determinare il tasso usura

| 20.06.2018

Corte di cassazione - Sezioni unite civili - Sentenza 20 giugno 2018 n. 16303 La commissione di massimo scoperto non può essere presa in considerazione ai fini dei tassi usurari unitamente agli interessi di conto corrente...

AZIONI E OBBLIGAZIONI

Lehman Brothers: il crollo del rating e l’investitore inesperto costringono la banca a risarcire

| 18.06.2018

Corte di cassazione - Sezione I civile - Ordinanza 18 giugno 2018 n. 15936 La scorsa settimana la Cassazione, con l’ordinanza n. 15773/18, ha chiarito che per le obbligazioni Lehman Brothers...

interessi ultralegali

Banche, il correntista deve provare la clausola illegittima

| 15/6/2018

Tribunale di Roma - Sentenza del 20 marzo 2018 n. 5966 Il correntista che ritenga di aver corrisposto alla banca somme non dovute a causa di interessi ultralegali o usurari oppure per commissioni di massimo scoperto mai pattuite, ha l'onere di ...

risarcimento

Falsi prospetti azionari, la prescrizione decorre dalle notizie di stampa

| 14/6/2018

Corte di cassazione, - Sentenza 14 giugno 2018 n. 15707 La Cassazione, sentenza n. 15707 del 14 giugno 2018, ha confermato per alcune centinaia di piccoli azionisti la prescrizione del diritto di richiedere a Banca Leonardo e Consob (estinto per ...

revoca bancomat

Conto in rosso, no segnalazione al Cai senza informare cliente

| 13/6/2018

Corte di cassazione - Sentenza 13 maggio 2018 n. 15500 La banca non può revocare il bancomat del cliente, in rosso da un anno mezzo, e segnalarlo alla centrale d'allarme interbancaria senza preventivamente avvertirlo. Lo ha stabilito la Corte di ...

licenziamento

Lavoro, no a controlli occulti della prestazione anche fuori azienda

| 11/06/2018

Corte di cassazione - Ordinanza 11 giugno 2018 n. 15094 «Il divieto di controllo occulto sull'attività lavorativa vige anche nel caso di prestazioni lavorative svolte al di fuori dei locali aziendali». È uno dei passaggi dell'ordinanza n. 15094 ...

risarcimento danni

Fca perde ricorso contro Rai e Formigli, legittimo criticare una vettura

| 7/6/2018

Corte di cassazione - Sentenza 7 giugno 2018 n. 14727 La Cassazione, ordinanza 14727 di oggi, ha definitivamente bocciato la richiesta di risarcimento danni presentata da Fiat Group nei confronti di Corrado Formigli e della Rai, per aver realizzato ...

dichiarazione di successione

Voluntary, se si omettono gli attivi successione incompleta

| 7/6/2018

La dichiarazione di successione presentata omettendo gli attivi emersi nell'ambito di una procedura di voluntary disclosure è “incompleta” e non “infedele” e l'Ufficio può pertanto contestarla ...

autorità garante

Violazione privacy, i termini per la contestazione decorrono da fine indagini

| 6/6/2018

Corte di cassazione - Sentenza 6 giugno 2018 n. 14678 In caso di mancato rispetto della privacy, il termine di 90 giorni previsto per la notifica della violazione decorre dal momento in cui l'Autorità Garante, all'esito della attività istruttoria, ...

STRANIERI

Senza protezione internazionale sì alla proroga del trattenimento presso il Cie

| 06.06.2018

Corte di cassazione - Sezione I civile - Sentenza 6 giugno 2018 n. 14668 Pienamente legittimo il provvedimento che dispone la prosecuzione della permanenza presso il centro di identificazione ed espulsione nel caso in cui al soggetto straniero...

GRATUITO PATROCINIO

Patrocinio a spese dello Stato: al legale compenso da commisurare

| 06.06.2018

Corte di cassazione - Sezione II civile - Ordinanza 6 giugno 2018 n. 14485 Va accolta la richiesta dell'avvocato che - chiamato a svolgere attività professionale in regime di patrocinio a spese dello Stato...

astensione udienze

Sciopero legali, il rinvio alla Consulta sospende il procedimento principale

| 5/6/2018

Corte di cassazione - Sentenza 5 giugno 2018 n. 25124 È abnorme il provvedimento del Tribunale che, a fronte di una richiesta di rinvio dell'udienza per adesione allo sciopero di categoria degli avvocati, nel rimettere alla Consulta una parte ...

BANCHE

Il conto corrente si considera valido con la semplice consegna di copia al cliente

| 04.06.2018

Corte di cassazione - Sezione I civile - Ordinanza 4 giugno 2018 n. 14243 In tema di contratti bancari soggetti alla disciplina ex articolo 117 del Dlgs 385/1993, la valida stipula del contratto non esige la sottoscrizione del documento contrattuale...

articolo 2048, c.c.

L'artigiano paga per l'omicidio commesso dall'apprendista

| 4/6/2018

Corte di cassazione - Sentenza 4 giugno 2018 n. 14216 Chi insegna un arte od un mestiere – nel caso quello di barbiere – è responsabile del fatto illecito compiuto dall'apprendista, a meno che non provi l'impossibilità di evitarlo. Con questa ...

BANCA

Interessi anatocistici superati dalla ctu che ha ricostruito i movimenti sul conto

| 01.06.2018

Corte di cassazione - Sezione VI civile - Ordinanza 1° giugno 2018 n. 14074 Le clausole anatocistiche inserite in un contratto di conto corrente (nel caso la parte non produca adeguata documentazione) possono essere dimostrate ed eliminate dalle indagini eseguite tramite ...

la sentenza

Senza adeguata verifica la banca perde casa

| 1/6/2018

Corte di cassazione - Sezione V penale - Sentenza 31 maggio 2018 n. 24670 La «non» adeguata verifica antiriciclaggio fa cadere la buona fede della banca e rende inoppugnabile il sequestro/confisca dell'immobile gravato di garanzia sul mutuo erogato. La Quinta penale ...

RESPONSABILITÀ professionale

Avvocato responsabile se non si avvede dell’errata postergazione fallimentare

| 31.05.2018

Corte di cassazione - Sezione III civile - Sentenza 31 maggio 2018 n. 13777 L'avvocato è responsabile se, in caso di fallimento di una società, non si accorga dell'errore commesso dal curatore fallimentare nel postergare il creditore ipotecario di primo grado...

PLUSVALENZE

L’edificabilità del terreno ceduto non si presume per la presenza di una baracca

| 30.05.2018

Corte di cassazione - Sezione tributaria - Ordinanza 30 maggio 2018 n. 13628 Si considera illegittima la pretesa del Fisco per una plusvalenza realizzata a seguito di cessione di terreno che a detta dell'amministrazione aveva natura edificabile...