responsabilità civile

Tour operator risarcisce se la malattia impedisce la partenza

| 10/7/2018

Corte di cassazione - Sentenza 10 luglio 2018 n. 18047

Chi si ammala, in modo grave, dopo aver acquistato un pacchetto turistico “all inclusive”, al punto di non poter più partire, può richiedere i soldi indietro al tour operator. E questo anche nel caso in cui i contraenti non abbiano stipulato alcuna polizza a copertura degli «eventi imprevedibili» (nel caso prevista soltanto in via facoltativa). Lo ha stabilito la Corte di cassazione, sentenza n. 18047 di oggi, respingendo definitivamente il ricorso dell'operatore turistico condannato a restituire ...
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24