corte ue

Farmacie comunali, prelazione dei dipendenti contraria alle norme Ue

19/12/2019

Cgue - Sentenza 19 dicembre 2019 nella Causa C-465/18

In caso di cessione di una farmacia comunale mediante gara, il diritto di prelazione che la norma italiana riserva ai dipendenti è contrario al principio della libertà di stabilimento. Lo ha stabilito la Corte Ue con la sentenza del 19 dicembre 2019 nella Causa C-465/18
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24
Vetrina