corte ue

Cgue: confisca, sì a procedimento civile slegato dal penale

19/3/2020

Corte Ue, con la sentenza 19 marzo 2020 nella Causa C-234/18

Il diritto dell'Unione non vieta agli Stati membri di prevedere un procedimento civile di confisca indipendentemente dall'accertamento di un reato. Lo ha stabilito la Corte Ue, con la sentenza 19 marzo 2020 nella Causa C-234/18. I giudici di Lussemburgo hanno anche chiarito che un simile procedimento non rientra nell'ambito di applicazione della decisione quadro relativa alla confisca dei beni (Decisione quadro 2005/212/GAI).
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24
Vetrina