quarta sezione penale

Colpa medica, più favorevole ai sanitari la vecchia legge Balduzzi: spazio al favor rei

| 27/4/2017

Corte di cassazione, Quarta sezione penale, Notizia di decisione n. 3 del 2017

Sulla colpa medica si sono strette le maglie. Tanto da rendere applicabile un classico principio del diritto penale come il favor rei. In altre parole, ai fatti verificatisi prima del 1° aprile, data di entrata in vigore della nuova disciplina, si dovrà applicare la vecchia e più favorevole previsione della legge Balduzzi, che aveva escluso la rilevanza penale delle condotte caratterizzate da colpa lieve, in tutte quelle situazioni nelle quali è possibile l'applicazione di linee guida e buone pratiche accreditate dalla comunità scientifica. A chiarirlo è la Corte di cassazione con la notizia di decisione n. 3 del 2017, presa dalla quarta sezione penale nell'udienza del 20 aprile scorso.

Continua a leggere sul Quotidiano del diritto