Legge Severino

Legittima disparità trattamento tra consiglieri regionali e parlamentari

| 12/10/2017

Corte Costituzionale – Sentenza 12 ottobre 2017 n. 214

La Corte Costituzionale, sentenza 214/2017, ha bocciato il ricorso del Tribunale di Napoli contro la legge Severino (art. 8, co. 1, lettera a), Dlgs n. 235/2012) per eccesso di delega - laddove dispone la sospensione dalla carica di consigliere regionale a seguito di sentenza non definitiva – e la disparità di trattamento tra consiglieri regionali e parlamentari della Repubblica. Su questo secondo punto la Consulta richiama la precedente decisione n. 407/1992 (su ricorso della Provincia di Trento), ...
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24