consulta

Carcere duro, cade il divieto di cuocere cibi per i detenuti al 41-bis

| 12/10/2018

Corte costituzionale - Sentenza 12 ottobre 2018 n. 186

Cade il divieto di cuocere cibi in cella per i condannati al 41 bis. La Corte costituzionale, sentenza 186 di oggi, ha infatti ritenuto contrario al senso di umanità della pena (articolo 27 della Costituzione) imporre questa ulteriore limitazione non prevista per i detenuti ordinari. Un divieto, argomenta la Corte, che del resto non trova giustificazione neppure in esigenze di sicurezza né tantomeno nel rischio di accrescere il prestigio dei criminali in regime differenziato. Per la Consulta, adita ...
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24