misure cautelari

Autostrade, falsi report dal capo ufficio tecnico Genova

| 4/8/2020

Corte di cassazione - Sentenza 4 agosto 2020 n. 23569

Confermata dalla Cassazione la sospensione cautelare da ogni attività professionale, sia pubblica che privata, per un anno, a carico del responsabile della sorveglianza dell'Ufficio tecnico sicurezza autostrade (UTSA) di Genova ed ispettore dipendente della SPEA Engineering SPA (la società del Gruppo Atlantia incaricata della manutenzione della rete), indagato per i reati di falso ideologico continuato in atto pubblico di fede privilegiata
Attenzione! x

Il contenuto è riservato agli abbonati di Guida Al Diritto o Banca Dati Diritto24 .
Se sei già abbonato effettua l'accesso.

Attiva il Servizio

Sei abbonato ma non hai ancora attivato il servizio?

Attivazione
Come Abbonarsi Guida Al Diritto il più prestigioso settimanale di documentazione giuridica. Banca Dati Diritto24 la nuova banca dati di Diritto24
Vetrina