Filtra i contenuti
misure di prevenzione

Polizza confiscata, la richiesta di liquidazione non fa scattare l'elusione amministrazione giudiziaria

| 22/1/2020

Corte di cassazione - Sentenza n. 2030 del 21 gennaio 2020 Non integra il delitto di tentata elusione dell'amministrazione giudiziaria di beni personali (artt. 56 c.p. e 76, co. 5, del Dlgs 159/2011), la richiesta di liquidazione di una polizza assicurativa ...

credito ipotecario

Banche, immobile usato per reati confiscabile anche se pignorato

| 17/1/2020

Corte di cassazione - Sentenza 17 gennaio 2020 n. 1782 Armi spuntate per Ubi Banca contro la confisca dell'immobile del cliente a cui aveva erogato un mutuo senza però svolgere prima le dovute indagini. Nonostante il pignoramento da parte dell'Istituto, ...

ATTI PERSECUTORI

Stalking per chi con l'auto di traverso non fa entrare nel garage i proprietari

| 16.01.2019

Corte di cassazione - Sezione V penale - Sentenza 16 gennaio 2020 n. 1551 Stalking per chi con la propria vettura si mette davanti il garage di terzi e ne impedisce l'accesso...

prole sotto i 3 anni

Madri di minori estradabili extra Ue se ci sono garanzie per la prole

| 16/1/2020

Corte di cassazione – Sentenza 16 gennaio 2020 n. 1677 Il divieto di estradizione (a meno di esigenze cautelari di «eccezionale gravità») per le madri di prole sotto i tre anni, previsto dalla legge 69/2005 (modificata dalla L. 117/2019), vale ...

OPERAZIONI FITTIZIE

Responsabilità anche della moglie per operazioni fittizie condotte dal marito

| 15.01.2020

Corte di cassazione - Sezione III civile - Sentenza 15 gennaio 2019 n. 530 Riconosciuta la responsabilità anche della moglie in una maxi truffa per operazioni fittizie condotta dal marito...

DISCARICA ABUSIVA

Discarica abusiva: proprietario senza colpa se non ha collaborato al deposito dei materiali

| 14.01.2020

Corte di cassazione - Sezione III penale - Sentenza 14 gennaio 2020 Risponde del reato di discarica abusiva il proprietario dell'area ove i rifiuti sono posti da terzi previo accordo con il primo e ai al fine di collocarli definitivamente sul posto...

suprema corte

Impugnazioni, non retroattiva la riforma Orlando sui motivi di appello

| 14/1/2020

Corte di cassazione - Sentenza 13 gennaio 2020 n. 843 La riforma Orlando delle impugnazioni non ha portata retroattiva. Lo ha stabilito la Terza Sezione penale, sentenza n. 843 del 13 gennaio 2020, chiarendo che in assenza di una disciplina transitoria ...

REATI EDILIZI

Cassazione: reato paesaggistico se l'illecito è all'interno dell'immobile

| 09.01.2020

Corte di cassazione - Sezione III penale - Sentenza 9 gennaio 2020 n. 370 Sussiste reato paesaggistico anche quando il bene non ha subito modifiche estetiche ma interventi ...

misure preventive

Occultamento scritture contabili, sì alla confisca degli importi evasi

| 7/1/2019

Corte di cassazione - Sentenza 7 gennaio 2020 n. 166 Anche l'occultamento o la distruzione delle scritture contabili può dar luogo al sequestro preventivo ed alla confisca (per equivalente) del profitto del reato, in questo caso rappresentato ...

responsabilità amministratori

Crisi aziendale, bancarotta preferenziale per l'amministratore che non rinuncia al compenso

| 3/1/2020

Corte di cassazione - Sentenza 3 gennaio 2020 «Bancarotta preferenziale» per gli amministratori che pur consapevoli dello stato di crisi aziendale, e della presenza di crediti dei dipendenti e di terzi, continuino ad autoliquidarsi regolari ...

la battaglia dei penalisti

Abolizione prescrizione, Camere penali in agitazione

2/1/2020

"Prosegue la battaglia contro l'abolizione della prescrizione". Non si ferma l'Unione delle Camere Penali Italiane che annuncia "lo stato di agitazione a sostegno di questa campagna politica ...

il pm decide sulla rilevanza

Intercettazioni, il decreto va in "Gazzetta"

| 2/1/2020

I decreti che dispongono, autorizzano, convalidano o prorogano le intercettazioni (e, per ciascuna di esse, l'inizio e il termine delle operazioni) saranno annotati, in ordine cronologico, ...

corte costituzionale

Consulta: oltraggio a pubblico ufficiale: ok pena fino a 3 anni di carcere

20/12/2019

Corte costituzionale - Sentenza n. 284/2019 Non è contraria ai principi di uguaglianza e proporzionalità la pena da 15 giorni a 3 anni di reclusione stabilita per il reato di oltraggio a pubblico ufficiale, nella versione in vigore dal ...

corte costituzionale

Consulta: monito al Legislatore su scarsa efficienza esecuzione pene pecuniarie

20/12/2019

Corte costituzionale - Sentenza n. 279/2019 Deve essere semplificato e reso più efficiente il sistema di esecuzione delle pene pecuniarie e della possibilità di convertirle in sanzioni limitative della libertà personale, perché attualmente, ...

prescrizione

Gaffe Bonafede sui reati colposi: social in rivolta, l'Ocf scrive a Conte

| 13/12/2019

Pioggia di critiche sui social per il Ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, dopo che nel corso di una lunga intervista a Porta a Porta, per giustificare la riforma della prescrizione, ...

corte costituzionale

Consulta: irregolari espulsi, stop al giudizio anche con citazione diretta

13/12/2019

Per tutti i reati per i quali è prevista la citazione diretta a giudizio (dunque senza il passaggio all'udienza preliminare), il giudice può rilevare, anche d'ufficio, che lo straniero è stato ...

contro lo STOP alla PRESCRIZIONE

"Sotto processo per sempre", la campagna social degli avvocati

12/12/2019

Una campagna social molto incisiva per dire no allo stop della prescrizione voluta dal ministro della Giustizia Alfonso Bonafede. Contro la riforma si muove l'Organismo Congressuale Forense, ...

dichiarazione annuale

La ‘continuità aziendale' non giustifica l'omesso versamento Iva

| 11/12/2019

Corte di cassazione - Sentenza 11 dicembre 2019 n. 50007 Il tentativo di preservare la continuità aziendale non autorizza l'imprenditore a non versare l'Iva prediligendo il pagamento di altri creditori. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con ...

DIRITTI COSTITUZIONALI

Fine vita: quando non è punibile l'aiuto al suicidio

25.11.2019

Corte costituzionale - Sentenza 22 novembre 2019 n. 242 L'esigenza di garantire la legalità costituzionale deve prevalere su quella di lasciare spazio alla discrezionalità del legislatore. E se la dichiarazione di incostituzionalità rischia di ...

AVVOCATI

Esercizio abusivo della professione se si stratta di attività stragiudiziale

| 19.11.2019

Corte di cassazione - Sezione II penale - Sentenza 19 novembre 2019 n. 46865 Riconosciuto l'abusivo esercizio di una professione al soggetto, che, spacciandosi per avvocato, abbia trattato la liquidazione di un sinistro in nome...

Vetrina