Filtra i contenuti
intermediazione finanziaria

Bond argentini, al di fuori di consulenza banca non tenuta a informazione dopo negoziazione

| 21/07/2020

Corte di cassazione - Sezione I civile - Ordinanza 21 luglio 2020 n. 15567 Per la banca, intermediaria finanziaria, non sussiste un obbligo informativo successivo sull'aggravamento del rischio legato ai titoli finanziari acquistati dal cliente...

INTERMEDIAZIONE BANCARIA

Conto deposito titoli: l'istituto di credito non deve rendicontare il cliente

| 21.07.2020

Corte di cassazione - Sezione I civile - Sentenza 21 luglio 2020 n. 15568 Mentre le operazioni bancarie di conto corrente obbligano l'istituto di credito a fornire periodicamente informazioni sul suo andamento, invece, la banca....

reati

La tenuità del fatto va riconosciuta anche se manca il minimo edittale

| 21/07/2020

Corte costituzionale - Sentenza 21 luglio 2020 n. 156 La Consulta, in materia di tenuità fatto, boccia la norma che esclude l'applicazione dell'esimente per i reati senza minimo di pena...

corte costituzionale

Consulta: invalidi civili totali, aumento pensione scatta a 18 anni

| 20/7/2020

Corte costituzionale - Sentenza n. 152/2020 L'aumento della pensione di inabilità per gli invalidi civili totali deve scattare al compimento dei 18 anni e non dei 60. Lo stabilisce la Corte costituzionale.. Le motivazioni della decisione ...

legge 223/1991

Licenziamento collettivo, nella soglia anche le risoluzioni consensuali ‘obbligate'

| 20/7/2020

Corte di cassazione - Sentenza - 20 luglio 2020 n. 15401 Ai fini del computo dei lavoratori determinanti per far scattare la procedura di licenziamento collettivo vanno incluse anche le risoluzioni consensuali siglate nell'ambito di una attività ...

Inps

Il ritardo nell'erogare la riliquidazione della pensione goduta non è danno morale

| 17/07/2020

Corte di cassazione - Sezione VI civile - Ordinanza 17 luglio 2020 n. 15294 Non costituisce presupposto per il riconoscimento del danno non patrimoniale il ritardo con cui l'Inps adempie - a seguito di sentenza deifinitiva - alla riliquidazione della pensione...

stupefacenti

La lieve entità non può essere negata solo perché lo spaccio avviene in casa

| 16/07/2020

Corte di cassazione - Sezione III penale - Sentenza 16 luglio 2020 n. 21163 La lieve entità della cessione e detenzione di hashish non può essere negata - a fronte di un quantitativo di stupefacente "sotto soglia" - per il motivo dello spaccio realizzato in ambito ...

corte ue

Cgue: trasformazione banche pop. in Spa, ok limite a rimborsi per rischio default

16/7/2020

Corte Ue - Sentenza 16 luglio 2020 - Causa C-686/18 La Corte Ue, sentenza nella causa C-686/18, con riferimento alla disciplina che regola la trasformazione delle grandi banche popolari in S.p.A., ha chiarito che i soci uscenti vanno rimborsati ...

FAMIGLIA

Ricongiungimento: la data a cui fare riferimento è quello della domanda

| 16.07.2020

Corte Ue - Cause 16 luglio 2020 C-133, C-136 e C-137 Nella sua sentenza odierna, la Corte risponde, in primo luogo, che la data a cui occorre fare riferimento per determinare se...

reati

Vittime di violenza, ristoro "adeguato" dallo Stato anche ai propri cittadini

| 16/07/2020

Corte di giustizia dell'Unione europea - Grande sezione - Sentenza 16 luglio 2020 - Causa C-129/19 Gli Stati membri devono riconoscere un indennizzo a tutte le vittime di reati intenzionali violenti, anche a quelle residenti nel territorio degli Stati stessi...

misure cautelari

No a sequestro per illegittimo rimborso Iva se l'operazione doveva scontare registro

| 15/07/2020

Corte di cassazione - Sezione III penale - Sentenza 15 luglio 2020 n. 20900 La Cassazione ha annullato il sequestro preventivo di oltre78 milioni di euro a carico di unanota casa farmaceutica che aveva ottenuto il rimborso dell'Iva versata in occasione dell'acquisto ...

LAVORATORI

Sanzione al lavoratore che detiene il tablet aziendale anche se poi lo restituisce

| 15.07.2020

Corte di cassazione - Sezione lavoro - Ordinanza 15 luglio 2020 n. 15100 Legittima la sanzione disciplinare inflitta al lavoratore per aver sottratto un tablet aziendale anche nel caso in cui il prestatore decida di restituirlo...

CONTENZIOSO FISCALE

Nulla la sentenza contro il socio quando il medesimo è coinvolto in altra lite strettamente collegata

| 14.07.2020

Corte di cassazione - Sezione VI civile - Ordinanza 14 luglio 2020 n. 14940 Nel caso di avviso di accertamento nei confronti dei soci sotto forma di reddito di partecipazione e in presenza di altro avviso di accertamento contro la società...

assegno di mantenimento

Nonni obbligati a contribuire al mantenimento del nipote in caso di necessità

| 14/7/2020

Corte di cassazione - Ordinanza 14 luglio 2020 n. 14951 È legittimo porre a carico dei nonni una parte dell'assegno di mantenimento del nipote – nel caso disabile – se la madre ed i suoi genitori non riescono da soli a coprire le spese, mentre il ...

professioni

La Cassa forense non restituisce all'avvocato cancellato i contributi integrativi

| 13/07/2020

Corte di cassazione - Sezione Lavoro - Sentenza 13 luglio 2020 n. 14883 La cancellazione dall'albo deliberata con effetti retroattivi non dà diritto alla restituzione dei contributi integrativi e di maternità in quanto non concorrono alla costituzione della posizione ...

corte costituzionale

Mancato pagamento dell'assegno, no alla doppia sanzione penale e amministrativa

| 10/7/2020

Corte costituzionale - Sentenza 10 luglio 2020 n. 145 La Consulta, fornendone una interpretazione conforme alla Costituzione, salva l'art. 709-ter, secondo comma, numero 4) c.p.c..

benefici penitenziari

Semilibertà revocabile solo con pieno giudizio di merito sull'idoneità del regime

| 09/07/2020

Corte di cassazione - Sezione I penale - Sentenza 9 luglio 2020 n. 20512 La semilibertà dal regime carcerario accordata al condannato o all'internato non può essere revocata solo sulla presa di atto di avvenute violazioni del regime...

interessi post fallimentari

Amministrazione straordinaria, l'esecutività dello stato passivo interrompe la prescrizione

9/7/2020

Corte di cassazione - Sentenza 9 luglio 2020 n. 14527 La Prima sezione civile della Cassazione, sentenza 14527 di oggi, accogliendo (con rinvio) il ricorso di una società attiva nella acquisizione e recupero di Npl (Non performing loans) – in ...

tutela dei consumatori

Non è abusiva la clausola che applica norma imperativa in assenza di accordo

| 09/07/2020

Corte di giustizia dell'Unione europea - Sentenza 9 luglio 2020 - Causa C-81/19 Per la Corte di giustizia dell'Unione europea la clausola contrattuale che riproduce una regola imperativa fissata dalla legge nazionale applicabile - nel caso in cui le parti non abbiano ...

risarcimento del danno

Corte Ue, Dieselgate: sì a cause nazionali contro Volkswagen

| 9/7/2020

Corte Ue - Sentenza 9 luglio 2020 Causa C-343/19 Sì a cause nazionali per il risarcimento degli acquirenti di automobili Volkswagen con software di controllo delle emissioni nocive manipolato dalla casa produttrice. Lo ha stabilito la Corte ...

Vetrina