Filtra i contenuti
tutela indennitaria

Licenziato per frasi sessuali davanti a collega, ha diritto solo ad una indennità

| 28/5/2019

Corte di cassazione - Sentenza 28 maggio 2019 n. 14500 Attenzione al lessico che si utilizza in ufficio in presenza dell'altro sesso perché può costare il posto di lavoro. La Cassazione, sentenza n. 14500 di oggi, ha infatti respinto il ricorso ...

IMPOSIZIONI FISCALI

Restituzione della ritenuta sui dividendi se è chiara la residenza fiscale e operativa

| 28.05.2019

Corte di cassazione - Sezione tributaria - Sentenza 28 maggio 2019 n. 14527 Per ottenere la restituzione della ritenuta sui dividendi distribuiti dalla società occorre individuare....

SINISTRO STRADALE

Incidente in itinere con decesso: paga l'Inail in concorrenza con la Rca auto

| 27.05.2019

Corte di cassazione - Sezione III civile - Sentenza 27 maggio 2019 n. 14362 In caso di incidente in itinere con decesso del lavoratore i familiari del cuius hanno diritto a percepire le somme liquidate dall'Inail senza...

risarcimento

Sinistri, personalizzazione esclusa se le conseguenze del danno sono nella norma

| 29/5/2019

Corte di cassazione - Sentenza 29 maggio 2019 n. 14364 La "personalizzazione" del danno non si basa su di un "automatismo" legato al punto di invalidità, ma postula l'individuazione di circostanze "ulteriori" rispetto a quelle "ordinarie" che sono ...

CONTENZIOSO

Il contribuente senza notifica della cartella impugna con l'estratto ruolo

| 24.05.2019

Corte di cassazione - Sezione tributaria - Ordinanza 24 maggio 2019 n. 14213 Il contribuente può impugnare la cartella di pagamento - nel caso in cui sussista l'invalidità della relata della notifica – anche attraverso...

regione lazio

Sanità, per accreditamento illegittimo requisito 80% personale a tempo indeterminato

24/5/2019

Consiglio di Stato - Sentenza 22 maggio 2019 n. 3296 È illegittima l'imposizione per l'accreditamento del requisito della dotazione di almeno 80% del personale sanitario con rapporto di lavoro a tempo indeterminato, e ciò in quanto solo la legge, ...

PROCESSO PENALE

Giudizio abbreviato: legittimo rinnovo dibattimento se Pm appella assoluzione

| 24/5/2019

Corte costituzionale - Sentenza 24 maggio 2019 n. 124 Non è incostituzionale la previsione contenuta nell'art. 603, comma 3-bis, del codice di procedura penale - introdotto dall'art. 1, co. 58, l. 103/2017 (Modifiche al codice penale, al codice ...

commissione per il servizio

Ici, alla Corte Ue il monopolio di Poste sul conto corrente per la raccolta

| 23/5/2019

Corte di cassazione - Sentenza 23 maggio 2019 nn. 14080 e 14081 La Terza Sezione civile, ordinanze interlocutorie nn. 14080 e 14081 di oggi, torna ad interrogare la Corte di giustizia europea sulla legittimità della «riserva di attività» a favore di Poste ...

DAZI DOGANALI

Niente restituzione dazi a Fincantieri senza dimostrazione di assolvimento

| 23.05.2019

Corte di cassazione - Sezione V civile - Sentenza 23 maggio 2019 n. 14012 Confermato in Cassazione (sentenza n. 14012/19) il diniego al rimborso da parte di Fincantieri dei dazi doganali presuntivamente assolti...

INCIDENTE IN STATO DI EBBREZZA

Niente revoca della patente se il velocipede non ha motore autonomo dalla pedalata

| 22.05.2019

Corte di cassazione – Sezione IV penale – Sentenza 22 maggio 2019 n. 22228 La bicicletta con pedalata assistita appartiene al mondo delle biciclette e, quindi, in caso di...

BOND ARGENTINI

Investimenti a rischio, obbligo informativo anche col contratto quadro

| 22/5/2019

Corte di cassazione - Sentenza 22 maggio 2019 n. 13709 In caso acquisto di titoli particolarmente rischiosi, nella specie bond argentini comprati poco prima del default, il contratto quadro siglato dall'investitore, non esonera la banca dall'informare ...

CRAC PARMALAT

Il precedente investimento a rischio non esonera la banca dagli obblighi informativi

| 22/5/2019

Corte di cassaizone - Sentenza 22 maggio 2019 n. 13931 Il precedente investimento in titoli ad alto rischio da parte del risparmiatore, non solleva la banca dagli obblighi informativi nei confronti dell'investitore non professionale. Con questa ...

INCIDENTE IN STATO DI EBBREZZA

Niente revoca della patente se il velocipede non ha motore autonomo dalla pedalata

| 22.05.2019

Corte di cassazione – Sezione IV penale – Sentenza 22 maggio 2019 n. 22228 La bicicletta con pedalata assistita appartiene al mondo delle biciclette e, quindi, in caso di...

AVVOCATI

Il Cnf non può avanzare pretese dopo 5 anni dalla cancellazione dall'Albo

| 21.05.2019

Corte di cassazione - Sezione lavoro - Sentenza 21 maggio 2019 n. 13639 L'iscrizione nell'albo professionale avvocati è d'ufficio se vengono superati i limiti reddituali...

cumulo soggettivo

Sinistri, il penale non blocca l'azione civile congiunta verso danneggiante e assicuratore

| 21/5/2019

Corte di cassazione – Sentenza 21 maggio 2019 n. 13661 A seguito di un incidente stradale, nel caso mortale, non va sospeso il giudizio civile per il risarcimento dei danni, intentato nei confronti dell'investitore e dell'assicurazione ed iniziato ...

cambio di destinazione d'uso

Lottizzazione abusiva per il frazionamento dell'immobile ‘alberghiero' in ‘residenziale'

| 20/5/2019

Corte di cassazione - Sentenza 20 maggio 2019 n. 22038 Scatta il reato di lottizzazione abusiva di tipo giuridico nel caso di frazionamento con vendita a singoli privati di un immobile destinato a finalità turistico ricettive. Lo ha stabilito la ...

procedibilità dell'azione

Mediazione obbligatoria, non basta sedersi il tentativo deve essere reale

| 20/5/2019

Tribunale di Firenze – Sentenza 8 maggio 2019 In tema di mediazione obbligatoria prima dell'inizio della causa, ai fini dell'avveramento della condizione di procedibilità della domanda, è insufficiente la celebrazione di un mero incontro ...

MISURE CAUTELARI REALI

No a confisca del denaro oggetto di vincita in funzione del reddito basso

| 17.05.2019

Corte di cassazione - Sezione V penale - Sentenza 17 maggio n. 21755 E' illegittima la confisca del denaro trovato nella disponibilità del soggetto solo perché secondo il gip si trattava di una somma sproporzionata rispetto ai redditi dichiarati...

DL 26 aprile 1993, n. 122

Il saluto fascista è reato, no alla non punibilità per particolare tenuità

17/5/2019

Corte di cassazione - Sentenza 17 maggio 2019 n. 21409 Il 'saluto fascista', specie se fatto durante un Consiglio comunale dove si discute di sicurezza e 'piano Rom', non è un fatto di "lieve entità". Chi lo fa non merita sconti di pena. Lo sottolinea ...

corte costituzionale

Contributi agricoli, ok accertamento su stima fabbisogno manodopera

17/5/2019

Corte costituzionale - Sentenza 17 maggio 2019 n. 121 Le obiettive difficoltà di accertamento dei rapporti di lavoro agricolo e le esigenze antielusive fanno emergere la ragionevolezza delle disposizioni vigenti che determinano i contributi sulla ...