Filtra i contenuti
revoca bancomat

Conto in rosso, no segnalazione al Cai senza informare cliente

| 13/6/2018

Corte di cassazione - Sentenza 13 maggio 2018 n. 15500 La banca non può revocare il bancomat del cliente, in rosso da un anno mezzo, e segnalarlo alla centrale d'allarme interbancaria senza preventivamente avvertirlo. Lo ha stabilito la Corte di ...

IMMOBILI

Confisca non definitiva: il locatario non si può cacciare se in regola con le spese

| 11.06.2018

Corte di cassazione - Sezione I penale - Sentenza 11 giugno 2018 n. 26603 Nel caso in cui sull'immobile non sussista un provvedimento definitivo di confisca, con il conseguente passaggio del bene allo Stato

licenziamento

Lavoro, no a controlli occulti della prestazione anche fuori azienda

| 11/06/2018

Corte di cassazione - Ordinanza 11 giugno 2018 n. 15094 «Il divieto di controllo occulto sull'attività lavorativa vige anche nel caso di prestazioni lavorative svolte al di fuori dei locali aziendali». È uno dei passaggi dell'ordinanza n. 15094 ...

risarcimento danni

Fca perde ricorso contro Rai e Formigli, legittimo criticare una vettura

| 7/6/2018

Corte di cassazione - Sentenza 7 giugno 2018 n. 14727 La Cassazione, ordinanza 14727 di oggi, ha definitivamente bocciato la richiesta di risarcimento danni presentata da Fiat Group nei confronti di Corrado Formigli e della Rai, per aver realizzato ...

sequestro preventivo

Privacy, affissione del sequestro per abuso edilizio senza dati personali

| 6/6/2018

Corte di cassazione - Ordinanza 6 maggio 2018 n. 14680 Viola la privacy l'ufficiale giudiziario, delegato dal P.M. alla notifica ed esecuzione di un sequestro preventivo di un immobile abusivo, che affigga sul cancello di ingresso la copia integrale ...

autorità garante

Violazione privacy, i termini per la contestazione decorrono da fine indagini

| 6/6/2018

Corte di cassazione - Sentenza 6 giugno 2018 n. 14678 In caso di mancato rispetto della privacy, il termine di 90 giorni previsto per la notifica della violazione decorre dal momento in cui l'Autorità Garante, all'esito della attività istruttoria, ...

STRANIERI

Senza protezione internazionale sì alla proroga del trattenimento presso il Cie

| 06.06.2018

Corte di cassazione - Sezione I civile - Sentenza 6 giugno 2018 n. 14668 Pienamente legittimo il provvedimento che dispone la prosecuzione della permanenza presso il centro di identificazione ed espulsione nel caso in cui al soggetto straniero...

GRATUITO PATROCINIO

Patrocinio a spese dello Stato: al legale compenso da commisurare

| 06.06.2018

Corte di cassazione - Sezione II civile - Ordinanza 6 giugno 2018 n. 14485 Va accolta la richiesta dell'avvocato che - chiamato a svolgere attività professionale in regime di patrocinio a spese dello Stato...

SICUREZZA LAVORO

Dirigenti Pirelli: niente omicidio per il decesso di operai esposti all’amianto

| 05/06/2018

Corte di cassazione - Sezione IV civile - Sentenza 5 giugno 2018 n. 25125 La Cassazione conferma la non colpevolezza degli amministratori Pirelli in relazione alle malattie contratte da lavoratori nella ciclo di produzione degli pneumatici in funzione dell'esposizione ...

astensione udienze

Sciopero legali, il rinvio alla Consulta sospende il procedimento principale

| 5/6/2018

Corte di cassazione - Sentenza 5 giugno 2018 n. 25124 È abnorme il provvedimento del Tribunale che, a fronte di una richiesta di rinvio dell'udienza per adesione allo sciopero di categoria degli avvocati, nel rimettere alla Consulta una parte ...

BANCHE

Il conto corrente si considera valido con la semplice consegna di copia al cliente

| 04.06.2018

Corte di cassazione - Sezione I civile - Ordinanza 4 giugno 2018 n. 14243 In tema di contratti bancari soggetti alla disciplina ex articolo 117 del Dlgs 385/1993, la valida stipula del contratto non esige la sottoscrizione del documento contrattuale...

articolo 2048, c.c.

L'artigiano paga per l'omicidio commesso dall'apprendista

| 4/6/2018

Corte di cassazione - Sentenza 4 giugno 2018 n. 14216 Chi insegna un arte od un mestiere – nel caso quello di barbiere – è responsabile del fatto illecito compiuto dall'apprendista, a meno che non provi l'impossibilità di evitarlo. Con questa ...

intesa anticoncorrenziale

Notai Roma, confermate sanzioni Agcm su dismissioni immobiliari

1/6/2018

Tar del Lazio – Sentenza 1° giugno 2018 n. 6105 l Tar del Lazio, sentenza 6105 di oggi, ha respinto il ricorso del Consiglio notarile dei distretti riuniti di Roma, Velletri e Civitavecchia, nonché della Associazione notariato romano per ...

contratti a distanza

Tiscali, confermate sanzioni Antitrust per violazione codice consumo

1°/6/2018

Tar Lazio – Sentenza 1° giugno 2018 n. 6104 Il Tar Lazio, sentenza 6104 di oggi, ha confermato le sanzioni per un milione di euro a Tiscali irrogate dall'Autorità garante per la concorrenza ed il mercato per quattro condotte in contrasto ...

BANCA

Interessi anatocistici superati dalla ctu che ha ricostruito i movimenti sul conto

| 01.06.2018

Corte di cassazione - Sezione VI civile - Ordinanza 1° giugno 2018 n. 14074 Le clausole anatocistiche inserite in un contratto di conto corrente (nel caso la parte non produca adeguata documentazione) possono essere dimostrate ed eliminate dalle indagini eseguite tramite ...

RESPONSABILITÀ professionale

Avvocato responsabile se non si avvede dell’errata postergazione fallimentare

| 31.05.2018

Corte di cassazione - Sezione III civile - Sentenza 31 maggio 2018 n. 13777 L'avvocato è responsabile se, in caso di fallimento di una società, non si accorga dell'errore commesso dal curatore fallimentare nel postergare il creditore ipotecario di primo grado...

BANCHE

Niente pretesa della banca sui beniacquistati con il mutuo utilizzato per attività illecite

| 31.05.2018

Corte di cassazione - Sezione V penale - Sentenza 31 maggio 2018 n. 24670 La banca nulla può avanzare pretese sull'immobile posto a garanzia del prestito, quando è sottoposto a confisca di prevenzione in quanto acquistato con attività illecita mediante l'impiego ...

PLUSVALENZE

L’edificabilità del terreno ceduto non si presume per la presenza di una baracca

| 30.05.2018

Corte di cassazione - Sezione tributaria - Ordinanza 30 maggio 2018 n. 13628 Si considera illegittima la pretesa del Fisco per una plusvalenza realizzata a seguito di cessione di terreno che a detta dell'amministrazione aveva natura edificabile...

LICENZIAMENTI

Il dirigente non è licenziabile con lettera anonima che non consente alcuna difesa

| 30.05.2018

Corte di cassazione - Sezione lavoro - Sentenza 30 maggio 2018 n. 13667 Illegittimo il licenziamento del dirigente quando la misura non sia motivata sotto il profilo disciplinare e al tempo stesso non poggi su addebiti specifici...

omessa vigilanza

Vigilanza Consob, l'azione contro la Sim interrompe la prescrizione

| 29/5/2018

Corte di cassazione - Sentenza 29 maggio 2018 n. 13365 Le condotte fraudolente di amministratori e sindaci di una società di intermediazione finanziaria e la mancata vigilanza da parte dei funzionari Consob se convergono a creare il medesimo “evento ...