Filtra i contenuti
CONTRIBUTI

I contributi versati nel part time ciclico“coprono” anche i periodi non lavorati

| 10.04.2018

Corte di cassazione - Sezione lavoro - Ordinanza 10 aprile 2018 n. 8772 Nel contratto di part time verticale ciclico - ai fini del riconoscimento contributivo per la maturazione del diritto alla pensione - fanno fede anche i periodi di tempo in cui il lavoratore ...

sezioni unite

Tlc mobile, inammissibili ricorsi Telecom e Vodafone su refarming banda

| 9/4/2018

Corte di cassazione - Sezioni Unite - Sentenza 9 aprile 2018 nn. 8719 e 8720 Il Consiglio di Stato (sentenza 3441/2015) non ha «sconfinato» dai propri poteri laddove ha ritenuto che la copertura del 20% richiesta dall'Agcom (nella delibera 541/2008) per la partecipazione ...

indebito arricchimento

Lazio, riuniti ricorsi su premi scudetto 1999-2000 a Cirio

| 9/4/2018

Corte di cassazione - Sentenza 9 aprile 2018 n. 8662 La Cassazione cerca una soluzione unitaria sulla questione della restituzione da parte dei giocatori della Lazio dei premi per lo scudetto 1999-2000 vinto all'ultima giornata, dopo un lungo ...

CONDONI E SANATORIE

Condono clemenziale: si perfeziona solo con l’intero versamento del dovuto

| 09.04.2018

Corte di cassazione - Sezione VI civile - Ordinanza 9 aprile 2018 n. 8627 Per quel che concerne il condono previsto dall'articolo 9-bis della legge 289/2002 relativo alla possibilità di definire gli omessi e...

AGEVOLAZIONI FISCALI

Esenzione dall’imposta di registro solo se al rogito l’agricoltore ha tale status

| 09.04.2018

Corte di cassazione - Sesta sezione civile - Ordinanza 9 aprile 2018 n. 8618 L'imprenditore agricolo per beneficiare dell'esenzione dall'imposta di registro non si può limitare a dichiarare di voler destinare l'acquisto alla coltivazione ma deve avere lo status di coltivatore... ...

REATI BANCARI

Reati bancari: la competenza del giudice segue il luogo ove sono stati commessi

| 06.04.2018

Corte di cassazione - Sezione I penale - Sentenza 6 aprile 2018 n. 15537 Nel caso di ostacoli posti dalla banca all'ispezione della Banca d'Italia con l'esibizione di una situazione patrimoniale migliore rispetto di quella effettiva è stato chiesto alla Cassazione ...

abuso informazioni privilegiate

Insider trading, sì alla confisca del valore finale dell'operazione

| 6/4/2018

Corte di cassazione - Sentenza 6 aprile 2018 n. 8590 La Cassazione, sentenza 8590 di oggi, ha respinto definitivamente il ricorso del manager Mario Scanferlin e di Cofito Spa (Compagnia Finanziaria Torinese), poi incorporata in Veneto Banca, ...

Dlgs 39/2010

Consob, legittime sanzioni ai revisori a cavallo del nuovo Registro

| 6/4/2018

Corte di cassazione - Sentenza 6 aprile 2018 n. 8583 È legittima l'attività ispettiva di Consob e dunque anche la sanzione irrogata ad una società di revisione per la certificazione del bilancio di una Spa in procinto di quotarsi all'Aim, nel ...

INTERMEDIAZIONE FINANZIARIA

La sanzione Consob ben motivata non lascia margini a una successiva Ctu

| 06.04.2018

Corte di cassazione - Sezione I civile - Sentenza 6 aprile 2018 n. 8589 Alla Cassazione non può essere chiesto di riesaminare la vicenda e nel caso rivedere le sanzioni Consob quando queste siano sufficientemente giustificate...

INTERMEDIAZIONE FINANZIARIA

Turbativa mercato: sì a indagine lampo della Consob se inchioda l’intermediario

| 06.04.2018

Corte di cassazione - Sezione I civile - Sentenza 6 aprile 2018 n. 8591 'intermediario finanziario che attraverso una Sim fornisca al mercato finanziario indicazioni false e fuorvianti va incontro necessariamente a pesanti sanzioni...

bancarotta

Banca Etruria, valutare bancarotta preferenziale per incentivo al dg Bronchi

| 5/4/2018

Corte di cassazione - Sentenza 4 aprile 2018 n. 15279 La Corte di cassazione, sentenza 15279 di oggi, ha disposto un nuovo giudizio presso il Tribunale del riesame di Arezzo che dovrà valutare se gli oltre 700mila euro corrisposti nel giugno 2014 ...

RESPONSABILITÀ MEDICA

Il medico specialista non deve limitarsi a prescrivere indagini del proprio campo

| 05.04.2018

Corte di cassazione - Sezione IV penale - Sentenza 5 aprile 2018 n. 15178 Il medico specializzato non deve limitarsi a far eseguire al paziente solo esami clinici riguardanti il proprio settore...

particolare tenuità del fatto

Mediaset Premium, no archiviazione utenti per maxi frode pay tv

| 5/4/2018

Corte di cassazione - Sentenza 5 aprile 2018 n. 5124 No alla archiviazione per particolare tenuità del fatto, senza dunque alcun contraddittorio con Mediaset che pure si era opposta all'applicazione del regime di non punibilità, denunciando la ...

LICENZIAMENTI

L’intempestività della contestazione non rende sempre illegittimo il licenziamento

| 05.04.2018

Corte di cassazione - Sezione lavoro - Sentenza 5 aprile 2018 n. 8411 Il licenziamento si considera legittimo anche se la contestazione non ha il carattere dell'immediatezza

operatore qualificato

Intermediazione finanziaria, obblighi informativi agganciati al periodo

| 4/4/2018

Corte di cassazione - Sentenza 4 aprile 2018 n. 8343 In tema di intermediazione finanziaria, ai fini degli obblighi informativi, il riconoscimento come «operatore qualificato» va fatto sulla base della normativa in vigore al momento della conclusione ...

sanzioni amministrative

Burani, confermate sanzioni per ‘manipolazione' del mercato

| 4/4/2018

Corte di cassazione - Sentenza 4 aprile 2018 n. 8326 La Cassazione, sentenza n. 8326 del 4 aprile 2018, ha respinto il ricorso di Walter Burani – presidente, amministratore delegato ed azionista di controllo di Mariella Burani Fashion Group - ...

ACCERTAMENTO

Illegittimo l’accertamento con la sola differenza tra introiti e studi di settore

| 04.04.2018

Corte di cassazione - Sezione tributaria - Ordinanza 4 aprile 2018 n. 8238 Illegittimo l'avviso di accertamento emesso sulla base di uno scarto notevole tra quanto dichiarato e quanto previsto dagli studi di settore...

IRAP PROFESSIONISTI

Niente Irap per il dentista con una segretaria e strumenti nella norma

| 04.04.2018

Corte di cassazione - Sezione VI civile - Ordinanza 4 aprile 2018 n. 8189 Non versa l'Irap l'odontoiatra che - per svolgere la professione - si avvalga di lavoratore dipendente e che dichiari spese per beni strumentali in linea con quelle del settore...

soluti retentio

Posto di lavoro in cambio di denaro, no alla restituzione dei soldi

| 3/4/2018

Corte di cassazione - Sentenza 3 aprile 2018 n. 8169 Dare dei soldi a qualcuno per procurare alla figlia un posto di lavoro è non solo una prassi illecita ma anche contraria la “buon costume” per cui il denaro versato non può in nessun caso essere ...

TARSU

Tarsu maggiore dell’albergo rispetto alla casa per la quantità di rifiuti generabili

| 03.04.2018

Corte di cassazione - Sezione VI civile - Ordinanza 3 aprile 2018 n. 8077 La struttura alberghiera versa una Tarsu maggiore rispetto alle abitazioni civili. E la legittimità della maggior pretesa trova fondamento

Vetrina