Filtra i contenuti
REATI

Correo responsabile se consapevole di agevolare la commissione di un reato

| 01.04.2020

Corte di cassazione - Sezione II penale - Sentenza 1° aprile 2020 n. 11039 L'accertamento della responsabilità penale del correo a titolo di concorso di persone nel reato...

no al peculATO

Intramoenia, no al peculato per il medico che trattiene somme "percentualmente insignificanti"

| 1/4/2020

Corte di cassazione - Sentenza 1° aprile 2002 n. 1103 Non scatta il reato di peculato per il medico ospedaliero – nel caso il dirigente del reparto di ginecologia di un ospedale del catanese – che non ha versato all'azienda sanitaria le parcelle ...

regione calabria

Obbligo di quarantena, nessuna deroga per lavorare nei campi

1/4/2020

Consiglio di Stato - Decisione del 30 marzo 2020 n. 1553 Nessuna deroga alla quarantena imposta dal sindaco e dalla regione per prevenire il diffondendersi dell'epidemia da coronavirus. Il Consiglio di Stato, decisione del 30 marzo 2020 n. 1553 (Presidente ...

AGEVOLAZIONI FISCALI

Niente definizione agevolata per gli oneri di urbanizzazione, non è materia tributaria

| 01.04.2020

Tar Lombardia - Sezione I - Sentenza 30 marzo 2020 n. 569 La definizione agevolata può essere chiesta solo in ambito di sanzioni tributarie...

REATO DEPENALIZZATO

Nessuna sanzione penale per l'ingiuria in video chat

| 31/3/2020

Corte di cassazione - Sentenza 31 marzo 2020 n. 10905 Non incorre nel rischio di una sanzione penale chi insulta l'interlocutore in una video chat, anche se alla presenza di più persone. Non scatta infatti il reato di diffamazione, dal momento ...

IMMIGRAZIONE

Rinnovo del permesso di soggiorno al soggetto attualmente non pericoloso

| 31.03.20

Corte di cassazione - Sezione I civile - Ordinanza 31 marzo 2020 n. 7620 Niente espulsione per l'immigrato sulla base dei soli precedenti penali...

testo unico finanza

Derivati, per l'intermediario obbligo di informare sugli scenari di mercato

| 31/3/2020

Tribunale di Firenze –Sentenza 24 febbraio 2020 Obblighi informativi allargati per l'intermediario nei contratti derivati. La banca, infatti, deve informare il cliente non solo sulle caratteristiche oggettive dello strumento finanziario, ...

PREVIDENZA E ASSISTENZA

Integrazione salariale: non viene concessa quando legata a fattori esterni e con infiltrazioni mafiose

| 31.03.2020

Tar Lazio - Sezione III - Sentenza 27 marzo 2020 n. 3684 L'integrazione salariale viene riconosciuta alla società quando la crisi sia esterna e non abbia collegamenti con vicende mafiose. Lo chiarisce il Tar Lazio con la sentenza 27 marzo 2020 n. ...

obblighi del condannato

Sospensione condizionale, l'obbligo di riparazione scatta con l'irrevocabilità della condanna

| 30/3/2020

Corte di cassazione - Sentenza 30 marzo 2020 n. 10867 Nel caso in cui il giudice non abbia stabilito un termine per il pagamento della somma di denaro al cui adempimento ha subordinato il beneficio della sospensione condizionale della pena, questo ...

FAMIGLIA

Mantenimento da rivedere per i figli adottati dal nuovo marito della madre

| 27.03.2020

Corte di cassazione - Sezione I civile - Sentenza 27 marzo 2020 n. 7555 L'assegno divorzile deve essere rimodulato in funzione del nuovo assetto familiare...

IMMIGRATI

Status di rifugiato accordato se il rientro in patria può costare atti persecutori

| 26/03/2020

Corte di cassazione - Sezione I civile - Sentenza 25 marzo 2020 n. 7519 Lo status di rifugiato va riconosciuto quando il racconto dell'immigrato sia verosimile...

corte costituzionale

Interdittive antimafia: legittima l'estensione all'attività privata delle imprese

26/3/2020

Corte costituzionale - Sentenza n. 57 del 26 marzo 2020 L'informazione antimafia interdittiva adottata dal Prefetto nei confronti dell'attività privata delle imprese oggetto di tentativi di infiltrazione mafiosa non viola il principio costituzionale ...

corte costituzionale

Ncc, illegittimo l'obbligo di rientro dopo ogni corsa

26/3/2020

Corte costituzionale - Sentenza 26 marzo 2020 n. 56 Chi svolge il servizio di noleggio con conducente (NCC) non può essere obbligato a rientrare in rimessa prima di cominciare ogni prestazione. Lo ha stabilito la Corte costituzionale

corte ue

Ritardo aereo, competente paese decollo anche con acquisto tramite agenzia

26/3/2020

Corte Ue - Sentenza nella causa C-215/18 del 26 marzo 2020 Azione diretta verso la compagnia aerea per la compensazione da ritardo anche per chi ha acquistato il biglietto tramite agenzia. Non solo, il passeggero può chiamare in giudizio il vettore ...

corte ue

Credito al consumo, obbligo di chiarezza sul termine per recedere

26/3/2020

Corte Ue - Sentenza nella causa C-66/19 del 26 marzo 2020 Nei contratti di credito al consumo le modalità di calcolo del termine di recesso devono essere espresse in modo chiaro e conciso. Lo ha stabilito la Corte Ue, sentenza nella causa C-66/19 ...

ICI

Esenzione Ici accordata se l'attività non è nemmeno in parte commerciale

| 25.03.2020

Corte di cassazione - Sezione VI civile - Ordinanza 25 marzo 2020 n. 7502 Per beneficiare dell'esenzione Ici, il contribuente deve destinare l'immobile interamente...

giurisdizione

Al giudice ordinario i danni derivanti dalla cattiva esecuzione dell'opera pubblica

| 25/3/2020

Corte di cassazione - S.U. - Ordinanza n. 7529 Scatta la giurisdizione ordinaria per i danni subiti dal privato durante l'esecuzione dei lavori su una strade statale. Lo hanno stabilito le Sezioni unite della Cassazione, ordinanza n. 7529 ...

PASSEGGIATE INgiustificaTe

Giornalista in quarantena, il Tar Campania respinge istanza cautelare

| 24/3/2020

Resta in quarantena il giornalista Eduardo Cicelyn che sul Corriere del Mezzogiorno aveva sfidato il divieto di restare a casa con un articolo provocatorio dal titolo: "Io, in giro con lo scooter ...

Guida in stato di ebbrezza

Lavoro di pubblica utilità non revocabile sulla base della presunta inerzia

| 24/3/2020

Corte di cassazione - Sentenza 10562/2020 La presunta inerzia nell'attivazione della pena sostitutiva del lavoro di pubblica utilità da parte del condannato per guida in stato di ebbrezza, non è sufficiente affinché il Gip revochi ...

emergenza covid-19

Avvocati: Campania, quarantena "punitiva" sospesa per udienze urgenti

| 24/3/2020

Tar Napoli - Decreto n. 433 del 20 marzo 2020 Il Tar Napoli, decreto n. 433 del 20 marzo 2020 ha stabilito che la misura della quarantena fiduciaria imposta dalla Regione Campania può essere disapplicata qualora il trasgressore del divieto ...

Vetrina