Filtra i contenuti
ASSEGNO DI MANTENIMENTO

La rottura del matrimonio di interesse non attribuisce il diritto al mantenimento

| 10.01.2018

Corte di cassazione - Sezione VI civile - Ordinanza 10 gennaio 2018 n. 402 Il matrimonio di convenienza, naufragato in meno di un mese - non consente al coniuge di chiedere l'assegno di mantenimento...

IMMIGRAZIONE

Il decreto di espulsione per l’immigrato costringe anche il figlio a lasciare il Paese

| 10.01.2018

Corte di cassazione - Sezione VI civile - Ordinanza 10 gennaio 2018 n. 403 Il decreto di espulsione emesso nei confronti dell'immigrato (a cui sia scaduto e non rinnovato il permesso di soggiorno) non può essere superato...

misure cautelari

Voluntary disclosure, non punibilità esclusa per i reati “presupposto”

| 9/1/2017

Corte di cassazione - Sentenza 9 gennaio 2017 n. 272 L'adesione alla “Voluntary disclosure” non incide sulla misura cautelare conseguente all'appropriazione indebita, quale reato presupposto del riciclaggio. La Cassazione, con la sentenza 272 ...

diffamazione

Legittimo dare del “bugiardo” al sindaco che non mantiene le promesse

| 9/1/2018

Corte di cassazione - Sentenza 9 gennaio 2017 n. 317 «Falso! Bugiardo! Ipocrita! Malvagio!». Insulti pesanti, scritti nero su bianco sui manifesti di un comune siciliano, che però non integrano il reato di diffamazione ma soltanto legittima critica ...

legge concorrenza

Notifiche, l'esclusiva di Poste permane fino alle nuove licenze

| 8/1/2017

Corte di cassazione - Sentenza 8 gennaio 2018 n. 234 La legge del 4 agosto 2017 n. 124 che ha disposto con decorrenza dal 10 settembre 2017 la soppressione dell'attribuzione in esclusiva alla società Poste Italiane, quale fornitore del servizio ...

MISURE CAUTELARI PERSONALI

Il tribunale decide per il braccialetto ai domiciliari senza istanza ad hoc del pm

| 08.01.2018

Corte di cassazione - Sezione III penale - Sentenza 8 gennaio 2018 n. 172 La sentenza del Tribunale secondo cui l'imputato è tenuto a scontare la pena ai domiciliari ma con il braccialetto elettronico, non può essere appellata...

INFORTUNI SUL LAVORO

Il datore non risponde dell’infortunio al lavoratore che agisce con imprudenza

| 05.01.2018

Corte di cassazione - Sezione lavoro - Sentenza 5 gennaio 2018 n. 146 “Alla stregua dell'articolo 2087 del Cc non è ipotizzabile a carico dell'imprenditore un obbligo di sicurezza e prevenzione anche in relazione a condotte del dipendente che pur non rientranti ...

contratti a termine

Fondazioni liriche, si alla conversione a tempo indeterminato

| 5/1/2018

Corte di cassazione - Sentenza 5 gennaio 2018 n. 155 Nel caso di illegittima applicazione di un contratto di lavoro a termine, scatta il contratto a tempo indeterminato per la maschera impiegata presso la Fondazione lirica. Lo ha chiarito la ...

AVVOCATI

Parcella avvocati: nullo il giudizio se avvenuto innanzi a giudice monocratico

| 04.01.2018

Corte di cassazione - Sezione II civile - Sentenza 4 gennaio 2018 n. 68 L'avvocato può avanzare le proprie pretese economiche in funzione di prestazioni rese al cliente quando la richiesta sia stata definita con procedimento ordinario...

RAPPORTO DI LAVORO

Turni di lavoro: l’accordo tra le parti sociali elimina la consultazione della Delegazione

| 04.01.2017

Corte di cassazione - Sezione lavoro - Sentenza 4 gennaio 2018 n. 88 A fronte di un accordo tra le parti sociali su nuovi orari dei turni di lavoro con cui viene procedimentalizzato il sistema di informazione...

DIRITTI DEI LAVORATORI

Il datore non può disporre in via arbitraria dei riposi dei lavoratori

| 03.01.2018

Corte di cassazione - Sezione lavoro - Sentenza 3 gennaio 2018 n. 24 In materia di sanzioni lavorative a carico del datore non è possibile applicare una sanzione per lavoratore graduandola tra minimo e massimo...

TRUFFA

Truffa: particolare tenuità se il profitto dei reati continuati è ben sotto i 200 euro

| 03.01.2018

Corte di cassazione - Sezione II penale - Sentenza 3 gennaio 2018 n. 48 Truffa e particolare tenuità del fatto. Apparentemente sembrerebbero due categorie molto lontane eppure la Cassazione con la sentenza n. 48/2018 ha evidenziato...

FURTO

Nel furto non sussiste la quasi flagranza se all’azione non segue subito l’arresto

| 03.01.2018

Corte di cassazione - Sezione IV penale - Sentenza 2 gennaio 2018 n. 39 Nel reato di furto non è individuabile la quasi flagranza quando tra l'azione delittuosa e il fermo del reo non ci sia un carattere di immediatezza...

RESPONSABILITÀ SANITARIA

Reato per l’infermiere che non avvisa il medico se il paziente peggiora e muore

| 02.01.2018

Corte di cassazione - Sezione IV penale - Sentenza 2 gennaio 2018 n. 5 Responsabilità penale per l'infermiere che - pur accorgendosi che le condizioni del paziente siano peggiorate...

LAVORO SUBORDINATO

L’assoggettamento al potere direttivogarantisce la subordinazione del lavoro

| 02.01.2018

Corte di cassazione - Sezione lavoro - Sentenza 2° gennaio 2018 n.1 Alla donna delle pulizie che svolga anche ulteriori mansioni quali smistare la posta, controllare gli impianti idrici ed elettrici

CODICE DELLA STRADA

L’auto munita del contrassegno invalidi non può fermarsi in sosta in doppia fila

| 02.01.2018

Corte di cassazione - Sezione VI civile - Ordinanza 7 novembre 2017 n. 26396 I giudici della VI sezione civile della Corte di cassazione con la sentenza 7 novembre 2017 n. 26396 hanno ribadito che il verbale riprodotto...

DISCIPLINARE NOTAI

Il notaio che esercita fuori sede va sanzionato se si appoggia troppo a terzi

| 29.12.2017

Corte di cassazione - Sezione II civile - Sentenza 28 dicembre 2017 n. 31006 Il notaio è tenuto a svolgere la propria attività con assoluta prevalenza presso il proprio studio nel comune dove è ubicato lo studio...

STALKING

Stalking per chi perseguita un soggetto con un profilo facebook e sms telefonici

| 28.12.2017

Corte di cassazione - Sezione V penale - Sentenza 28 dicembre 2017 n. 57764 Stalking per l'uomo che - a seguito della rivelazione alla moglie da parte di altra donna di una relazione extraconiugale – commetta atti persecutori nei confronti dell'amante...

MAFIA

La Cassazione accoglie la richiesta del Pg: metodo mafioso per il clan Fasciani

| 28.12.2017

Corte di cassazione - Sezione VI penale - Sentenza 28 dicembre 2017 n. 57896 Accolta la richiesta del Pg sulla natura mafiosa dell'attività criminale portata avanti dal clan Fasciani...

DISCIPLINARE AVVOCATI

Con la nuova deontologia sospensione per 3 anni all’avvocato condannato penalmente

| 28.12.2017

Corte di cassazione - Sezioni unite civili - Sentenza 27 dicembre 2017 n. 30993 L'avvocato che si renda protagonista di reati che incidono a livello disciplinare e il giudizio sia intervenuto nel corso dell'entrata in vigore del nuovo codice deontologico può beneficiare... ...