LMCR assiste Italmatch Chemicals nell’acquisizione di Union Derivan

09 Gennaio 2013

La Torre Morgese Cesàro Rio - con Roberto Rio, Elmar Zwick e Angelo Romano ha assistito Italmatch Chemicals S.p.A., controllata dal fondo Mandarin Capital Partners, nell’acquisizione da Snia SpA della società spagnola Union Derivan SA con sedi a Barcellona e Saragozza e operante nel settore oleochimico.

Grazie all’acquisizione di Union Derivan, Italmatch chiuderebbe il 2012 con un fatturato pro-forma superiore ai 140 milioni di Euro a livello consolidato.

Negli scorsi mesi lo Studio ha inoltre assistito:

1. Unicredit nella creazione di una joint venture con Hewlett Packard dedicata all’erogazione di servizi a supporto dei processi aziendali nel settore delle risorse umane;

2. Credem nella cessione di Banca Euromobiliare Suisse;

3. Yamamay e Carpisa nell’ingresso di IntesaSanPaolo nel capitale della holding Pianoforte;

4. Elica, società quotata che produce cappe per cucina, nella cessione di una partecipazione di minoranza a Fuji nella propria controllata cinese;

5. Il Gruppo tedesco AZ Industritechnik nell’acquisto dell’azienda italiana Fiber

Vetrina