DLA PIPER con Officine Ferroviarie Veronesi nella richiesta di accesso alla procedura di amministrazione straordinaria Prodi-Bis

11 Ottobre 2013

Lo studio legale internazionale DLA Piper ha assistito Officine Ferroviarie Veronesi S.p.A., un'azienda storica del tessuto industriale veronese controllata da Biasi Immobiliare S.p.A. e una delle più importanti realtà industriali italiane nel campo della progettazione e costruzione di materiale rotabile, nella richiesta di accesso alla procedura di amministrazione straordinaria Prodi-bis. Il ricorso è stato depositato presso il Tribunale di Verona. L'amministrazione straordinaria potrà permettere all'azienda di riprendere a svolgere la propria attività sotto la guida di un commissario straordinario che verrà nominato dal Ministero dello Sviluppo Economico e che opererà in concerto con la corte veronese.

Per DLA Piper hanno agito Nino Lombardo, Partner responsabile del dipartimento italiano di Finance & Projects e della practice di Restructuring, assieme ad Alberto Angeloni, Senior Associate e Simone Ferrara, Associate, fallimentaristi del dipartimento Litigation; DLA ha lavorato in collaborazione con i professionisti veronesi Ermanno Sgaravato, Dario Finardi e Marco Colombo.

Vetrina